Ubisoft continua nel suo rinnovamento del franchise con Assassin’s Creed Odyssey. L’anno scorso, Origins è tornato a un determinato periodo storico prima che la Confraternita degli Assassini fosse effettivamente formata dando vita a una storia di vendetta ambientata nell’antico Egitto. Durante l’E3 2018, la software house ha svelato che Odyssey si sposterà dall’Antico Egitto all’antica Grecia.

leggi anche – Spider-Man per PS4 si mostra nell’epico gameplay trailer

Ubisoft aveva fatto capire che il franchise avrebbe avuto un capitolo ogni due anni. Quindi non ci sarebbe stato un nuovo Assassin’s Creed nel 2018, sebbene non avessero negato esattamente l’esistenza di un nuovo capitolo. All’epoca, il CEO di Ubisoft aveva dichiarato che l’obiettivo era quello di sfornare nuovi contenuti che avrebbero riguardato esclusivamente Assassin’s Creed Origins. Tuttavia, a causa di un portachiavi a forma di elmo spartano, Ubisoft è stata costretta a confermare Odyssey la settimana scorsa. Ora, il trailer è stato rivelato e promette di continuare il percorso già intrapreso dal capitolo dello scorso anno.

Il combattimento con Origins è stato cambiato dalle fondamenta, il mondo amplia ancor di più il concetto di Open World e il personaggio giocabile non aveva una caratterizzazione disastrosa. Per il trailer, che potete vedere di seguito,  Assassin’s Creed Odyssey continua quanto rivisto in  Origins. Inoltre Odyssey darà nuova linfa all’antica Grecia nello stesso modo in cui Origins aveva fatto in Egitto, con solo un pizzico di mitologia e stranezza in più per il franchise.

Leggi anche – Deathstroke sostituisce Black Adam in Suicide Squad 2 [RUMOR]

Assassin’s Creed Odyssey permette ai giocatori di scegliere il proprio personaggio fin dall’inizio, sia Alexios che Kassandra, e li si useranno per l’intera campagna. Condividere la linea di sangue di un eroe permette di possedete l’arma leggendaria come la lancia.

La Lancia di Leonida apre opzioni di combattimento speciali, a distanza e a distanza ravvicinata, insieme ad abilità furtive.

Nel titolo avremo il compito principale riguardante il salvataggio di alleati e famiglia.

Avremo anche una reputazione, o quella di mercenario emarginato o un eroe leggendario Spartano.

Ecco il primo video gameplay per Assassin’s Creed Odyssey: