Ecco chi muore in Life Sentence ultimo episodio della sesta stagione di Arrow

L’episodio conclusivo della sesta stagione di Arrow ha visto la crociata del Team Arrow contro Ricardo Diaz (Kirk Acevedo) arrivare finalmente al suo culmine. Diaz ha deciso di usare la leva contro il Team Arrow tenendo in ostaggio Laurel Lance / Black Siren (Katie Cassidy) – qualcosa che ha motivato Quentin Lance (Paul Blackthorne) a seguirla.

Quentin si è arreso a Diaz, che immediatamente lo ha messo in una cella con Laurel. Subito dopo, Diaz è entrato ed ha minacciato di sparare a Laurel – prima che Quentin si mettesse in mezzo finendo per essere colpito. Il Team Arrow è riuscito a salvarli entrambi, portando Lance all’ospedale. Lance ha subito un intervento ma durante l’operazione non ce l’ha fatta.

Per alcuni, Lance in partenza dallo show era praticamente un dato certo dopo che era stato annunciato all’inizio di questo mese che avrebbe lasciato la serie. Tuttavia, questo segna il secondo grande addio in Arrow dopo che Willa Holland (Thea Queen) ha lasciato lo show in “The Thanatos Guild“.

E a quanto pare, l’addio di Blackthorne che ha salutato Arrow ha colpito duramente alcuni dei suoi colleghi, come Katie Cassidy:

Adoro tantissimo Paul, è un attore oltre che una persona straordinaria. Lui e io ci siamo davvero avvicinati, penso di essermi avvicinati di più a lui rispetto a tutti gli altri. Quindi, se ne andrà, ma voglio dire…per sempre? È una situazione triste, lo è davvero. Mi rattrista perché abbiamo lavorato tanto duramente e per così tanto tempo. Era lì dal primo giorno, ero lì dal primo giorno, con Stephen, David e Willa…speriamo ci sia un modo per farlo tornare.

Chissà se l’attore potrebbe tornare in qualche modo, magari attraverso terra 2?

Arrow tornerà con nuovi episodi questo autunno, ritornando al lunedì su The CW.