Aquaman con il attuale incasso di 261 milioni ha già spinto il DC Extended Universe, Worlds of DC, sopra la cifra dei 4 miliardi di dollari

L’incasso internazionale di 261 milioni per Aquaman ha portato il franchise del DC Extended Universe oltre i 4 miliardi di dollari al box-office mondiale. Ad oggi, l’universo di supereroi targato Warner Bros. ha incassato un totale di 4,029 miliardi nei cinema di tutto il globo.

Oltre la Cina dove ha effettuato il 72% degli incassi totali, la pellicola è stata distribuita pure in Brasile, Russia, Messico e Australia. Si avvicina però la data di uscita americana del 21 dicembre che permetterà di vedere fino a dove può spingersi Aquaman. È stato confermato intanto che dalle anteprime riservate Amazon Prime il film ha incassato 2.9 milioni di dollari, quasi il doppio di quanto aveva fatto Jumanji – Benvenuti nella giungla (1.8) che aveva poi chiuso la sua corsa mondiale a 962 milioni di dollari. Anche gli analisti si aspettano che Aquaman raggiunga un risultato del genere superando la vetta più alta del franchise toccata con Batman v Superman (873 milioni).

A livello nordamericano, il DC Extended Universe sta facendo bene con solo sei film nel suo repertorio. Prima del debutto americano di Aquaman, il DCEU ha già incassato 1,5 miliardi negli Stati Uniti. In confronto, il Marvel Cinematic Universe dei Marvel Studios ne ha incassati 6,8 miliardi attraverso 20 film. Se Aquaman dovesse avere la stessa corsa del mercato internazionale pure negli Stati Uniti, il DCEU potrebbe eclissare i totali del franchise di James Bond di Sony (2,11 miliardi) e della serie de Il Signore degli Anelli della stessa Warner Bros. (1,8 miliardi).

Aquaman uscirà nelle sale italiane l’1 gennaio 2019. I prossimi film del DCEU includono Shazam! il 5 aprile 2019 e Wonder Woman 1984 il 5 giugno 2020. Nel frattempo uscirà nelle sale il Joker di Joaquin Phoenix, precisamente il 4 ottobre 2019, primo film scollegato dal DCEU e facente parte di una nuova etichetta di DC Films che ancora deve ricevere un nome ufficiale, si vocifera DC Black o DC Dark.