Il regista Peyton Reed parla dei futuri progetti per il terzo capitolo di Ant-Man, ecco le sue parole

Ant-Man and The Wasp uscirà nei cinema italiani il 14 agosto, ma ovviamente Marvel non perde tempo e già si fanno progetti per un possibile terzo capitolo conclusivo della trilogia di Ant-Man interpretato da Paul Rudd.

Leggi anche – Ant-Man And The Wasp: ecco la certificazione di Rotten Tomatoes

In un’intervista, il regista Peyton Reed ha dichiarato di essere molto fiducioso per Ant-Man 3, anche se nulla è ancora sulla carta, e anzi ha già una storia che gli piacerebbe raccontare:

Proprio come l’ultima volta, non avevamo idea che ci sarebbe stato un secondo Ant-Man fino a circa un mese dopo la prima uscita. C’era una domanda enorme: le persone andranno a vedere questo film? Non era un fatto certo. Sarebbe potuta andare in entrambi i modi. Penso che siamo tutti interessati a farne un altro: c’è una storia da raccontare là, sicuramente c’è una storia di cui abbiamo parlato. Di certo sono molto, molto fiducioso.

E Reed non è il solo ad avere avuto qualche idea sul futuro di Ant-Man, anche l’attore protagonista Paul Rudd il mese scorso ha detto che, mentre il futuro è ancora incerto, ha considerato la direzione che Scott Lang avrebbe intrapreso in un film futuro.

Leggi anche – Ant-Man and The Wasp: prevista ‘apertura più bassa della fase 3

Non lo so, ho avuto delle idee. Sai, non ho idea se ci faranno o non faranno altro con queste idee. Davvero non saprei. La Marvel è molto brava a tenere nascoste le loro carte, non solo con il pubblico, ma ho pensato a delle cose: se ne avessimo mai fatto un altro di film, su cosa poteva essere? E ho avuto qualche idea, ma ho esitato a dire quali siano, nel caso in cui andassimo a finire in quella direzione e ci siano alcune di quelle cose che dovrà fare Scott a cui sto pensando proprio ora.

A qualunque cosa stesse pensando Rudd per il suo Ant-Man sicuramente sarà influenzato dagli eventi di Infinity War e del prossimo Avengers 4. E a tal proposito, l’attore ha accennato qualcosa di simile per la scena dopo i titoli di coda di Ant-Man and The Wasp la scorsa settimana.

La gente mi ha chiesto di questo (Avengers 4) e questo … d’accordo, non so se dovrei dirlo, ma lo dirò. Accade in modo simultaneo ed è molto importante. Dovete rimanere fino alla fine del film perché una volta che vedrete questa cosa nelle scene dopo i titoli di coda… c’è qualcosa di strabiliante in quel tipo di legame che ci sarà con Infinity War ed è… uh … penso di aver fatto un casino. Penso di aver fatto proprio un casino.

Leggi anche – Kevin Feige conferma Ant-Man And The Wasp collegato direttamente ad Avengers 4

Inoltre sembra che il villain del terzo film potrebbe essere stato già rivelato.

VIA