La produzione di Swamp Thing ha trovato in Andy Bean il suo Alec Holland, mentre la versione mostruosa sarà interpretata da Derek Mears

L’alter ego umano di Swamp Thing, Alec Holland, è stato trovato in Andy Bean (PowerIt: Chapter Two). Inoltre dopo l’indiscrezione riportata tempo fa viene confermato Derek Mears (Venerdì 13) nei panni del mostro DC.

I due condivideranno i compiti principali, il che fa presagire molti flashback per mostrare la vita di Holland prima di subire l’incidente o la possibilità del personaggio di tornare alla sua forma umana. Oltre l’annuncio ufficiale, Warner Bros. ha rivelato le descrizioni dei personaggi, aggiungendo ulteriori informazioni dopo le precedenti anticipazioni.

Infatti Alec Holland viene descritto così:
Il biologo appassionato Alec Holland viene catapultato nell’incubo di una piccola città quando scopre che una bizzarra malattia locale può essere collegata al suo lavoro nella palude. La scoperta di Holland lo porta in conflitto con delle forze oscure, da cui emerge nei panni dell’eroe elementare conosciuto come Swamp Thing.

C’è anche la descrizione per Swamp Thing:

Emergendo dalla palude con un fisico mostruoso e strani nuovi poteri dalla vita vegetale, l’uomo che una volta era Alec Holland lotta per mantenere la sua umanità quando le forze oscure convergono nella città di Marais. Swamp Thing deve abbracciare ciò che è diventato per difendere la città e il mondo naturale in generale.

Andy Bean si aggiunge a Virginia Madsen Jennifer Beals, Will Patton e Crystal Reed che interpreterà Abby Arcane. A dirigere il pilot dello show sarà Len WisemanSwamp Thing debutterà su DC Universe nel 2019, qui l’infografica con le prossime uscite.

VIA