Home » Articoli » Cinema » Avengers: Infinity War » James Gunn si scusa per il tweet di ieri su Avengers: Infinity War

James Gunn si scusa per il tweet di ieri su Avengers: Infinity War

James Gunn si è scusato per il tweet di ieri su Groot in Avengers: Infinity War che ha fatto piangere in molti


info immagini video articoli recensione

Avengers: Infinity War
Attenzione l'articolo contiene spoiler!
Voglio leggerlo
James Gunn si scusa per il tweet di ieri su Avengers: Infinity War

James Gunn si è scusato per il tweet di ieri su Groot in Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War ha lasciato pesanti strascichi a causa della morte di alcuni amati personaggi nonché mezzo universo MCU. Nel film Rocket (Bradley Cooper) è testimone della morte di Groot per la seconda volta con l’albero adolescente che recita il suo ultimo “Io sono Groot”. Dato che il pubblico non ha capito cosa volesse dire si sono riversati sul web per chiedere lumi al produttore di Avengers: Infinity War, James Gunn.

La traduzione che ha svelato,”Papà” ha fatto però più male che bene con molti utenti twitter finiti addirittura tra le lacrime. Immaginare Groot, fino a quel momento un adolescente ribelle, chiamare Rocket “Papà” è stato davvero troppo per alcuni. Onestamente dopo la morte dell’Uomo Ragno la seconda morte di Groot in questi termini non è tanto diversa.

Motivo per cui lo sceneggiatore / regista dei Guardiani della Galassia si è scusato ufficialmente attraverso twitter:

Sapevo che la mia risposta alla domanda spoiler della scorsa sera sarebbe stata commovente e triste, ma non mi aspettavo davvero di svegliarmi con così tanti tweet di persone che mi dicevano di aver pianto. Scusate se siete al lavoro o altro. Ma significa molto che amiate i personaggi tanto quanto me.

In molti che stanno leggendo questo tweet staranno probabilmente già contando i giorni alla conclusione del prossimo anno in Avengers 4.

Un viaggio cinematografico senza precedenti, che dura da dieci anni e che attraversa l’intero universo cinematografico Marvel, “Avengers: Infinity War” dei Marvel Studios porta sullo schermo la resa dei conti definitiva, la più letale di tutti i tempi. I Vendicatori e i loro alleati Supereroi devono essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo blitz di devastazione e rovina ponga fine all’universo.

 

Aggiungi un commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Thanos Avengers Infinity War Josh Brolin

Josh Brolin per Thanos ispirato da Cumberbatch, tutti i video dei suoi effetti visivi

Livio Rezoagli21 giugno 2018
Thanos Josh Brolin Avengers: infinity war

Josh Brolin vuole Thanos dopo Avengers 4 nel film degli Eterni

Livio Rezoagli18 giugno 2018
Avengers: Infinity War Fratelli Russo Justice League

Avengers: Infinity War in USA incassa più di Justice League nel mondo

Livio Rezoagli18 giugno 2018
Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War ci riesce davvero superando i 2 miliardi al box-office mondiale

Livio Rezoagli12 giugno 2018
Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War – esteso periodo di proiezione in Cina avvicinando i 2 miliardi

Livio Rezoagli7 giugno 2018
Chris Hemsworth Thor Captain America Chris Evans

Chris Hemsworth sulla barba di Chris Evans: “mi ha copiato”

Livio Rezoagli7 giugno 2018