Spider-Man

Spider-Man PS4 – Anteprima

Spider-Man si è finalmente rivelato e con esso sono arrivate tutte una valanga di informazioni che vi riassumiamo di seguito

Home » Articoli » Videogame » Spider-Man » Spider-Man PS4 – Anteprima

info immagini video articoli recensione

Attenzione l'articolo contiene spoiler!
Voglio leggerlo

Se ti piace quello che leggi e vuoi sostenere Supereroi News, offrici un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal:

Dona ora

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di:

Spider-Man PS4 – Anteprima

Il prossimo 7 settembre uscirà l’atteso Spider-Man per PS4 e il nuovo numero di Game Informer ci ha svelato tutte una valanga di novità che vi andiamo a riassumere di seguito.

Leggi anche:
Spider-Man PS4 apre l'Universo Marvel Games?

Spider-Man non sarà ambientato nel Marvel Cinematic Universe ma è stato partorito dal trio Sony, Marvel Games e Insomniac uno Spider-Universe tutto suo, un po’ come Rockeastedy e Warner Bros. IE hanno fatto per Batman. Dan Slott, uno dei celebri sceneggiatori della serie a fumetti, e Christos Gage, che ha lavorato alla prima serie Netflix di Daredevil sono arrivati per dare vita a questo universo totalmente nuovo.

Peter Parker è Spider-Man da otto anni, è un supereroe esperto, ha 23 anni ed è alle prese con la sua carriera da ricercatore, mentre Mary Jane dopo il college si è reinventata reporter per il Daily Bugle.

Come villain ci saranno Shocker, Mr. Negative e Kingpin e dovrebbero esserci anche Scorpion, Avvoltoio e Rhyno. A volte saremo chiamati a liberare uno dei covi di Fisk o dare una lezione agli Inner Demons, gli scagnozzi mascherati di Mr. Negative che abbiamo visto nei trailer.

Un po’ come negli Arkham sarà possibile migliorare la abilità di Peter e la sua tecnologia con due rami di sviluppo. Le skill potranno essere sbloccate con punti esperienza interessando movimento e combattimento; invece per potenziare i gadget di Peter, si dovranno ottenere degli speciali “gettoni” superando le quest secondarie, obbligando in un certo senso il giocatore a ripulire in maniera forzata Manhattan.

Trama: la storia dovrebbe iniziare proprio con l’Uomo Ragno che spedisce al fresco Wilson Fisk e l’assenza di quest’ultimo favorirà l’insorgere di uno scontro tra diverse forze nemiche dove in prima linea ci sarà Martin Li alias Mr. Negative, e per Peter si tratterà di un bel problema, visto che Li gestisce FEAST, l’organizzazione umanitaria in cui presta servizio la sua dolce Zia May.

Spider-Man è un open-world classico, con una mappa ricca di attività ed un sistema di spostamento con le ragnatele che tra ispirazione dal celebre gioco di Spider-uscito per Playstation 2. Una lieta novità più realistica è che ogni ragnatela scagliata da Spidey si appiccica fisicamente sulla parete di un palazzo e non al nulla, cercando quindi di allinearsi all’idea del rampino di Batman.

Non si faccia mistero che il sistema di combattimento di Spider-Man è, come avevamo già visto dai trailer, una versione del Free-Flow dei Rocksteady leggermente diversficata, infatti possiamo proiettare in aria il nemico e poi continuare a colpirlo prima che cada ma non essendo robusto come il Cavaliere Oscuro Spidey non sarà in grado di contrattaccare. Invece come Arkham: Knight si punterà sull’interazione ambientale, infatti con le ragnatele possiamo non solo disarmare i nemici che imbracciano un fucile, ma anche afferrare oggetti e tramortire gli avversari.

Ovviamente, come da tradizione di genere ci saranno avversari può forti che avranno bisogno di un trattamento particolare e sembra che Spidey beneficerà a differenza del pipistrello di una barra da caricare che permette per attivare una spettacolare mossa finale. In questo senso si vede il lavoro magistrale nella regia dinamica che aumenta l’immersione del giocatore.

I gadget saranno i più disparati, ci saranno gli spara-ragnatele classici che permetteranno di “incollare” alle pareti i nemici barcollanti, oppure delle trappole elastiche che possono agganciare due bersagli creando un sandwich, oppure delle trappole di movimento che cattureranno i nemici in prossimità dell’esca che li catturerà facendoli sbattere e imprigionandoli nelle raganatele.

Ci saranno alcuni edifici-simbolo dell’universo Marvel, come la torre degli Avengers, il Sancta Sanctorum di Dr. Strange e l’ambasciata del Wakanda – e qui il dubbio se Spider-Man sarà collegato o meno all’Universo Marvel Videludico che sta creando Marvel con Square Enix!?

Le missioni secondarie sembra siano basate su un impianto desueto, come abbiamo detto prima liberazione dei covi di Fisk, poi ci saranno prove di velocità, di raccolta, di ricerca o a tempo con Taskmaster che ci chiederà di disinnescare le sue bombe prima che esplodano; oppure Felicia Hardy, alias Gatta Nera, ci chiederà di scovare e fotografare i suoi gattini. Ci saranno anche quest un pochino più simpatiche ma che potrebbero rivelarsi ripetitive come sventare rapine e/o fughe in auto. Vedremo se ci saranno anche Boss Fight opzionali come con Enigmista.

Insomma questo Spider-Man sembra puntare di più sull’impianto narrativo e la grafica che sembra davvero incredibile e mostrerà i muscoli soprattutto su PlayStation 4 Pro anche se la versione liscia non sarà da meno; per le side quest invece Spider-Man potrebbe cadere nel tranello del “riempitivo dell’Open World” piuttosto che mettere in scena un qualcosa di veramente intrigante.

Leggi anche:
Spider-Man PS4, nuovi dettagli: costumi, fps, Mary Jane giocabile e immagini

Articoli correlati

Iron Spider

Spider-Man PS4: Iron Spider suit nel nuovo trailer

Livio Rezoagli25 aprile 2018
Spider-Man

Spider-Man PS4: nuovi fantastici screenshot e artwork

Livio Rezoagli19 aprile 2018
Spider-Man

Spider-Man PS4: Insomniac Games ha preso ispirazione dal lavoro di Rocksteady per Batman

Fabio Di Paola19 aprile 2018
Spider-Man

Spider-Man PS4 apre l’Universo Marvel Games?

Livio Rezoagli19 aprile 2018
Spider-Man

Spider-Man PS4: Insomniac Games descrive nel dettaglio il combat system (Video)

Fabio Di Paola18 aprile 2018
Spider-Man

Spider-Man PS4, Peter storia profonda, annunciati fumetto tie-in e l’Artbook

Livio Rezoagli18 aprile 2018
Spider-Man

Spider-Man PS4: da Avengers: Infinity War confermato il costume di Iron-Spider

Livio Rezoagli13 aprile 2018
Spider-Man

Spider-Man PS4, rivelati nuovi dettagli su gadget e quest secondarie

Livio Rezoagli11 aprile 2018