Home » Articoli » Cinema » Avengers: Infinity War » Avengers: Infinity War, ecco la prima reazione ai primi 30 minuti

Avengers: Infinity War, ecco la prima reazione ai primi 30 minuti

Ecco la prima reazione ai primi 30 minuti di "Avengers: Infinity War" e non è quello che potreste immaginare


info immagini video articoli recensione

Avengers: Infinity War

Se ti piace quello che leggi e vuoi sostenere Supereroi News, offrici un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal:

Dona ora

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di:

Avengers: Infinity War, ecco la prima reazione ai primi 30 minuti

“Avengers: Infinity War” non arriverà nei cinema prima del 25 aprile ma c’è già chi ha avuto la possibilità di vedere i primi 30 minuti del film e la reazione potrebbe non essere quella che vi aspettate.

Leggi anche:
Kevin Feige rivela il suo più grande rammarico per l'MCU

Marvel Studios mostrerà i primi trenta minuti di “Avengers: Infinity War” ai fan e alla stampa nelle prossime settimane e una di queste anteprima si è verificata a Londra diverse ore fa. Non è stato ovviamente svelato nulla della trama ma è interessante la brevissima analisi che ne è uscita da Digital Spy.

Abbiamo appena visto i primi 30 minuti di #AvengersInfinityWar. Non possiamo dirvi molto ma è davvero ambizioso, cambierà tono tra i diversi gruppi (la sequenza dei Guardiani ha avuto un suo tono, delle sue sensazioni e una sua colonna sonora molto diverse rispetto a quelle delle scene di New York ) e sarà divertente. Ancora non si è visto Occhio di Falco!

Ciò potrebbe sorprendere a causa delle sfide epiche del film, così come il fatto che il tono di pellicole come “Capitan America: The Winter Soldier” e “Capitan America: Civil War” fossero un po’ più seri. Ci sarà un anima chiaramente proveniente da Civil War in particolare dato che i Vendicatori sono divisi quando inizierà il film e sembra che sia passato del tempo da quando è terminato quella pellicola nel MCU.

La reazione iniziale indica anche che il tono cambierà a seconda della squadra su cui il film si sta concentrando. In particolare menziona i Guardiani, che interagiranno molto con Thor dalle prime battute ed ha perfettamente senso visto che Guardiani e Ragnarok  hanno avuto un tono più leggero e una colonna sonora più allegra rispetto a quando l’attenzione si sposterà su Captain America o la squadra di Iron Man a New York.

Black Panther e Wakanda avranno probabilmente anche il loro tono e il loro feeling, risultando in un mix eclettico che i Russo sembrano aver gestito abbastanza bene dalle prime anteprime.

VIA

Articoli correlati

Avengers: Infinity War

Gli Avengers devono ricordare nel nuovo spot tv di Infinity War

Livio Rezoagli25 aprile 2018
Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War – le recensioni della critica

Livio Rezoagli25 aprile 2018
Namor

Per Kevin Feige è complicata la questione Namor

Livio Rezoagli25 aprile 2018
marvel studios Kevin Feige

Kevin Feige rivela il suo più grande rammarico per l’MCU

Livio Rezoagli25 aprile 2018
Okoye avengers

Okoye vuole Starbucks nella nuova clip di Avengers: Infinity War

Livio Rezoagli25 aprile 2018
Adam Warlock Guardiani della Galassia

Adam Warlock e un serpente tagliati da Avengers: Infinity War

Livio Rezoagli25 aprile 2018
Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War – Thanos sta arrivando nello spot tv

Redazione SN25 aprile 2018
Avengers

Avengers: Infinity War, previsto week-end d’apertura da 500 milioni [Box-Office]

Fabio Di Paola25 aprile 2018