Home » Articoli » Cinema » Star Wars: Gli Ultimi Jedi » Star Wars: Laura Dern conferma che Holdo è sensibile alla Forza

Star Wars: Laura Dern conferma che Holdo è sensibile alla Forza

Laura Dern conferma che il suo Ammiraglio Holdo è sensibile alla Forza e voleva essere guidata da Leia Organa


info immagini video articoli recensione

Star Wars: Gli Ultimi Jedi
Star Wars: Laura Dern conferma che Holdo è sensibile alla Forza

Il pubblico ha appreso la portata delle abilità di Leia Organa con la Forza ne “Gli Ultimi Jedi” quando è riuscita a spingersi a gravità zero verso la sua nave dopo un’esplosione devastante. Il film ha anche svelato un nuovo personaggio della Resistenza con il vice ammiraglio Amilyn Holdo, che ha contribuito a mantenere la sicurezza dei suoi alleati sacrificandosi potenzialmente in una mossa eroica che ha tagliato in due il Primo Ordine.

L’attrice Laura Dern ha recentemente confermato che, mentre le sue abilità non erano come quelle di Leia, Holdo condivideva un legame con la Forza che motivava le sue azioni.

“…sappiamo che era una vera ribelle della Resistenza, e nella nostra cultura potremmo definirla un hippie“, Dern ha condiviso a Entertainment Weekly la sua collaborazione con la squadra di Lucasfilm per sviluppare le motivazioni del suo personaggio. “Ma desiderava la pace e il cambiamento, voleva essere addestrata e guidata da Leia, che le avrebbe insegnato tutto ciò che sapeva. Voleva salire nei ranghi per sostenere la missione di Leia, ma aveva anche un lato ultraterreno che coinvolgeva la Forza“.

Holdo ha debuttato nel romanzo “Leia, Principessa di Alderaan”, dove le sue gesta con Organa sono esplorate più in profondità che ne “Gli Ultimi Jedi”. Il pubblico potrebbe non aver capito le sue attitudini verso la Forza, tuttavia i fan che leggono il romanzo conoscono abbastanza bene la sua Fede:

C’è qualcosa in lei che desidera proteggerla e la custodisce con molta cura“, ha sottolineato Dern. “C’è una sorta di luce e una saggezza di cui parla nel film, e ne parla brevemente al personaggio di Oscar Isaac“.

La sua connessione con la Forza potrebbe anche aiutare a spiegare le sue motivazioni nel suo sacrificio, poiché era probabilmente consapevole che la vita si estendeva oltre una forma corporea.

Sì, il suo obiettivo principale era proteggere la luce, proteggere la Forza e tenere in vita i rivoluzionari“, ammise Dern. “E penso che il film parli così bene con quest’ultima immagine della prossima generazione della Resistenza, sai?

Gli Ultimi Jedi sarà disponibile l’11 aprile in Blu-Ray e DVD.

VIA

Aggiungi un commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Mark Hamill Star Wars

Mark Hamill dichiara che non vuole avere più niente a che fare con Star Wars

Fabio Di Paola11 aprile 2018
Star Wars

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, dall’11 aprile in Blu-Ray e clip “Rey e Kylo in ascensore”

Livio Rezoagli4 aprile 2018
Star Wars

Star Wars: ecco in che ordine Mark Hamill preferisce guardare i film della saga

Fabio Di Paola30 marzo 2018
Mark Hamill Star Wars

Star Wars: Mark Hamill preoccupato per il fatto che esca un film all’anno del franchise

Fabio Di Paola30 marzo 2018
star wars

Oscar Isaac preso a schiaffi senza sosta da Carrie Fisher nella scena ripetuta

Livio Rezoagli28 marzo 2018
star wars

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, il Trailer Onesto

Livio Rezoagli28 marzo 2018