Home » Articoli » Cinema » Avengers: Infinity War » Avengers: Infinity War, Doctor Strange legato a un film tedesco del 1958

Avengers: Infinity War, Doctor Strange legato a un film tedesco del 1958

Scott Derrickson, regista del film standalone su "Doctor Strange" ha scoperto una similitudine tra la scena di Infinity War e "Cenere e Diamanti"


info immagini video articoli recensione

Avengers: Infinity War

Se ti piace quello che leggi e vuoi sostenere Supereroi News, offrici un caffè cliccando sul bottone di donazione con PayPal:

Dona ora

Leggi questo articolo grazie alle donazioni di:

Avengers: Infinity War, Doctor Strange legato a un film tedesco del 1958

Cosa hanno in comune “Avengers: Infinity War” e il cinema tedesco degli anni ’50? Apparentemente un terrificante talento per la tortura.

Leggi anche:
Kevin Feige rivela il suo più grande rammarico per l'MCU

Una delle scene memorabili del nuovo trailer di Infinity War mostrava Fauce d’Ebano torturare lo Stregone Supremo che urlava dal dolore per gli spuntoni conficcati in testa.

A prescindere dal contesto del film, questa scena ricorda da vicinissimo un film realizzato 60 anni fa.

Scott Derrickson, regista del film standalone su “Doctor Strange”, è famoso per la sua conoscenza della storia del cinema. Ieri sera tardi, questo pomeriggi da noi, il regista ha twittato un fermo immagine del film tedesco del 1958 “Cenere e Diamanti” in cui mostra una testa che ha conficcato nella nuca diversi spuntoni simili a quelli di Doctor Strange.

“Avengers: Infinity War” è atteso nelle sale italiane il prossimo 25 Aprile.

VEDI – IL SECONDO TRAILER – LO SPOT DEL SUPER BOWL – PRIMO TRAILER UFFICIALE DI INFINITY WAR

Un viaggio cinematografico senza precedenti, che dura da dieci anni e che attraversa l’intero universo cinematografico Marvel, “Avengers: Infinity War” dei Marvel Studios porta sullo schermo la resa dei conti definitiva, la più letale di tutti i tempi. I Vendicatori e i loro alleati Supereroi devono essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo blitz di devastazione e rovina ponga fine all’universo.

Anthony e Joe Russo dirigono il film, prodotto da Kevin Feige. Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Michael Grillo e Stan Lee sono i produttori esecutivi. Christopher Markus e Stephen McFeely hanno scritto la sceneggiatura.

Entrambi i film Avengers: Infinity War‘ e ‘Avengers 4’ saranno diretti da Anthony & Joe Russo, che hanno diretto ‘Captain America: The Winter Soldier‘ e ‘Captain America: Civil War‘ ai quali Marvel ha consegnato le chiavi del franchise di punta dopo il saluto a Joss Whedon, che ha diretto nel 2012 ‘The Avengers‘ e due anni fa ‘Avengers: Age of Ultron‘, entrambi i quali sono stati tra i sette film con il budget più alto di tutti i tempi nel mondo. I fratelli Russo già lo scorso maggio avevano confermato che Avengers 3 e 4 sarebbero stati rititolati  in parte per mettere fine alla speculazione che i due film fossero stati creati per creare una spaccatura di proposito nell’arco narrativo anche se è ormai ufficiale che l’arco narrativo sarà il medesimo.

– Per tutti gli altri dettagli, vai alla scheda del film

Articoli correlati

Avengers: Infinity War

Gli Avengers devono ricordare nel nuovo spot tv di Infinity War

Livio Rezoagli25 aprile 2018
Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War – le recensioni della critica

Livio Rezoagli25 aprile 2018
Namor

Per Kevin Feige è complicata la questione Namor

Livio Rezoagli25 aprile 2018
marvel studios Kevin Feige

Kevin Feige rivela il suo più grande rammarico per l’MCU

Livio Rezoagli25 aprile 2018
Okoye avengers

Okoye vuole Starbucks nella nuova clip di Avengers: Infinity War

Livio Rezoagli25 aprile 2018
Adam Warlock Guardiani della Galassia

Adam Warlock e un serpente tagliati da Avengers: Infinity War

Livio Rezoagli25 aprile 2018
Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War – Thanos sta arrivando nello spot tv

Redazione SN25 aprile 2018
Avengers

Avengers: Infinity War, previsto week-end d’apertura da 500 milioni [Box-Office]

Fabio Di Paola25 aprile 2018