Avengers: Infinity War

Captain America: The Winter Soldier è il film più importante del MCU

In questo nuovo speciale vi spieghiamo perché Captain America: The Winter Soldier è il film più importante del Marvel Cinematic Universe

Home » Articoli » Cinema » Avengers: Infinity War » Captain America: The Winter Soldier è il film più importante del MCU

info immagini video articoli recensione

Captain America: The Winter Soldier è il film più importante del MCU

Il Marvel Cinematic Universe ha una storia di successi senza precedenti, piccoli passi e anni di film lo hanno portato infatti ad essere un fenomeno mondiale, tale da non dare alcun segnale di una possibile battuta d’arresto. “Avengers: Infinity War” è a meno di due mesi dalle sale e l’hype di tutti noi è alle stelle considerando che il film si porrà come pilastro e culmine di un’era durata dieci anni.

“Infinity War” inoltre avrà anche il compito di continuare la striscia estremamente positiva degli incassi, iniziata con “Thor: Ragnarok” e proseguita con il maestoso successo di Black Panther” che ha superato il miliardo di dollari. Ovviamente, vi sono molti elementi che hanno aiutato il MCU ad essere ciò che è oggi ma un film che merita particolare attenzione, un film che ha cambiato le carte in tavola è sicuramente “Captain America: The Winter Soldier” perché senza questo sequel il MCU non sarebbe stato quello che è oggi.

Marvel ci ha visto giusto nell’affidare la direzione del film a Joe ed Anthony Russo nonostante le perplessità di alcuni, nate dal fatto che i due avevano lavorato solamente a delle commedie. Il tutto ha avuto quindi inizio tra le perplessità e i timori iniziali, timori svaniti in un lampo quando tutti hanno visto come il personaggio di Steve Rogers sia stato ridefinito in modo magistrale, tanto da rendere questo film uno dei migliori della Marvel. Winter Soldier è stata la prima collaborazione tra i fratelli Russo e gli sceneggiatori Christopher Markus e Stephen McFeely e non sarebbe di certo stata l’ultima. Il loro team up sarebbe divenuto poi quel successo che è stato la fase 3 del MCU: i quattro hanno infatti lavorano insieme per “Civil War” e hanno ricevuto poi l’incarico di dare vita ad Infinity War e ad Avengers 4, ex Parte II.

Il primo film dei Russo ha quindi posto le basi per il futuro, considerando che le pellicole precedenti avevano come obiettivo finale “The Avengers” e che “Iron Man 3” e Thor: The Dark World fosseri più come epiloghi alla Fase 1 piuttosto che un prologo alla Fase 2. Questo compito di apripista è stato affidato invece a Winter Soldier, un film in cui abbiamo potuto notare un cambio di tono, una presa di posizione specifica su cui si sono basati i film successivi.

Il successo di Winter Soldier ha portato la Marvel a prendersi più rischi con i suoi registi, abbracciando un tipo di approccio differente nel presentare i suoi eroi nei film stand alone, lasciando porte sempre aperte per collegare i vari film, creando quindi una solida rete di connessioni e, di conseguenza, una trama globale più complessa e di maggiore impatto. In particolare, Winter Soldier è stato il film che ha consacrato definitivamente Captain America, portandolo sullo stesso livello di Iron Man, creando quindi una sorta di equità tra i due personaggi in termini di importanza e di popolarità: tutto questo è servito da fondamenta per Civil War, film che ha avuto il suo enorme peso e un grande successo, complice anche l’introduzione di Spider-Man e Black Panther che hanno avuto poi i loro film stand alone.

Nel loro primo film del MCU, i Russo iniziarono a costruire un arco narrativo che avrebbe avuto come obiettivo finale il film del prossimo mese. Hanno dato inizio inizio e lustro ad un terzo atto che ora si avvia alla sua conclusione. Winter Soldier doveva essere un sequel di Captain America ma, in realtà, risulta essere un tassello dell’enorme puzzle quale è il MCU. Un vero e proprio vaso di pandora. Ha sancito la separazione degli Avengers dallo SHIELD, ha dato inizio alla redenzione di Bucky, ha reso centrale un personaggio come Vedova Nera ma, soprattutto, ci ha permesso di conoscere l’uomo dietro lo scudo. Sono tutti elementi che hanno ancora oggi un impatto notevole nel MCU per questo “Captain America: The Winter Soldier” è ad oggi il film più importante del MCU.

Progressivamente i Russo, assieme a Markus e McFeely, hanno puntato sempre più in alto, alzando l’asticella della sfida. Film più grandi, cast più estesi. Hanno contribuito ad espandere il MCU e a costruire una trama eccezionale, colma di storie, e a rinforzarla. Senza il loro eccezionale lavoro, non saremmo qui a contare i giorni che ci separano da Infinity War.

Abbiamo molti film da considerare nella libreria del MCU: il primo Iron Man di Jon Favreau ha dato inizio a tutto; The Avengers di Joss Whedon é stato un vero e proprio trionfo in grado di dimostrare che era davvero possibile realizzare grandi cose; Guardiani della Galassia di James Gunn ci ha fornito il primo sguardo “spaziale”, espansione naturale del franchise, e Black Panther di Ryan Coogler che è divenuto uno dei film più importanti al mondo per il valore socio-culturale.

Ognuno quindi ha il suo posto in questo brillante universo ma nessuno sarà mai come “The Winter Soldier”: senza di esso, non avremmo mai avuto Civil War e non esisterebbe forse l’Infinity War per come la conosciamo oggi.

Dobbiamo ringraziare quei quattro uomini geniali che hanno creato la base di un successo che durerà decenni.

Aggiungi un commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Thanos Avengers Infinity War Josh Brolin

Josh Brolin per Thanos ispirato da Cumberbatch, tutti i video dei suoi effetti visivi

Livio Rezoagli21 giugno 2018
Thanos Josh Brolin Avengers: infinity war

Josh Brolin vuole Thanos dopo Avengers 4 nel film degli Eterni

Livio Rezoagli18 giugno 2018
Avengers: Infinity War Fratelli Russo Justice League

Avengers: Infinity War in USA incassa più di Justice League nel mondo

Livio Rezoagli18 giugno 2018
Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War ci riesce davvero superando i 2 miliardi al box-office mondiale

Livio Rezoagli12 giugno 2018
Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War – esteso periodo di proiezione in Cina avvicinando i 2 miliardi

Livio Rezoagli7 giugno 2018
Chris Hemsworth Thor Captain America Chris Evans

Chris Hemsworth sulla barba di Chris Evans: “mi ha copiato”

Livio Rezoagli7 giugno 2018