Home » Articoli » Cinema » Flashpoint » Flashpoint: i registi “grazie a Spider-Man: Homecoming ci ha scelti Warner”

Flashpoint: i registi “grazie a Spider-Man: Homecoming ci ha scelti Warner”

John Francis Daley e Jonathan Goldstein svelano perché Warner Bros. li ha scelti per dirigere Flashpoint


info immagini video articoli recensione

Flashpoint
Flashpoint: i registi “grazie a Spider-Man: Homecoming ci ha scelti Warner”

Il mese scorso, vi avevamo rivelato che gli sceneggiatori di “Spider-Man: Homecoming” John Francis Daley e Jonathan Goldstein erano in trattative per dirigere il film “Flashpoint” di DC Film.

Leggi anche:
Flashpoint: Ben Affleck aveva lasciato la regia poi passata agli sceneggiatori di Homecoming

Entrambi i registi prima di tutto hanno rivelato che stanno ancora definendo i dettagli del contratto con Warner Bros. che si sarebbe interessati a loro soprattutto per l’ottimo operato svolto con “Spider-Man: Homecoming”.

Erano interessati a noi a causa di ‘Game Night’ e ‘Spider-Man: Homecoming’. Per questi due lavori ci hanno contattato dicendoci, ‘Vorremo che prendiate in considerazione uno dei nostri film. Così abbiamo letto un certo numero di sceneggiature, e questa (Flashpoint ndt) era una di quelle che ci è piaciuta di più: siamo grandi fan del personaggio, avevo i suoi fumetti da bambino. È stata una possibilità entusiasmante.



Daley ha spiegato che entrambi sono stati colpiti da Flash perché è sì un personaggio molto radicato ma “non ha completamente ancora messo la testa a posto“, approccio che Goldstein ha notato presente in un film di supereroi che loro avevano per altro scritto, proprio “Spider-Man: Homecoming”:

[Questa tipologia di Flash] è adatto in maniera profonda a un film di supereroi nella stesso modo di Peter Parker dal lato Marvel“.

Entusiasti per il film di Flash con Ezra Miller?

E’ stato annunciato che il film di The Flash sarà in realtà Flashpoint. Universo DC alternativo in cui Cyborg è un supereroe molto simile a Superman a livello d’importanza, l’Uomo d’Acciaio è detenuto prigioniero in un laboratorio del governo degli Stati Uniti mentre Thomas Wayne è Batman e sua moglie Martha è diventata Joker. In tutto questo la madre di Barry è viva.

I registi saranno John Francis Daley e Jonathan Goldstein (sceneggiatori di “Spider-Man: Homecoming”). Altri particolari in merito, come la data di uscita della pellicola o eventuali notizie sulla riscrittura della sceneggiatura, non sono stati rilasciati.

Per il momento, vedremo il Flash di Ezra Miller nel film di Justice League che verrà rilasciato il 16 Novembre 2017.

Per tutti gli altri dettagli vai alla scheda del film

Articoli correlati

Flashpoint

Flashpoint: ecco la fan art di Kevin Bacon nei panni di Anti-Flash

Fabio Di Paola6 febbraio 2018
Flashpoint

Flashpoint: John Francis Daley conferma le trattative per la regia

Fabio Di Paola17 gennaio 2018
Ben Affleck

Flashpoint: Ben Affleck aveva lasciato la regia poi passata agli sceneggiatori di Homecoming

Livio Rezoagli17 gennaio 2018
Flashpoint

Flashpoint: John Francis Daley & Jonathan Goldstein in trattative per dirigerlo

Livio Rezoagli17 gennaio 2018
Flashpoint Justice League

Flashpoint: nuovo poster fan made con Ezra Miller e gli altri eroi

Luca Russo30 dicembre 2017
Flashpoint

Flashpoint: come cambierà il DC Extended Universe?

Marco Cincinnato30 dicembre 2017
Flashpoint

Flashpoint: una fan image immortala Jeffrey Dean Morgan nei panni di Batman

Stefano De Luca12 dicembre 2017
Flashpoint Justice League

Flashpoint: riprese vicine per Ezra Miller, probabilmente marzo 2018

Livio Rezoagli11 dicembre 2017