Home » Articoli » Cinema » Avengers: Infinity War » Avengers: Infinity War, rivelata nuova occhiata a Hulkbuster

Avengers: Infinity War, rivelata nuova occhiata a Hulkbuster

Rivelata nuova occhiata a all'Hulkbuster che vedremo in "Avengers: Infinity War" il prossimo 25 aprile


info immagini video articoli recensione

Avengers: Infinity War
Avengers: Infinity War, rivelata nuova occhiata a Hulkbuster

Immaginiamo tutti che “Avengers: Infinity War” sarà un film in scala davvero enorme e il tutto non si ridurrà solo al numero di personaggi presenti ovviamente nella pellicola dei Fratelli Russo ma più in generale alla portata di questa storia in seno al Marvel Cinematic Universe.

Leggi anche:
Avengers: Infinity War, Thanos indossa l'armatura completa in una nuova action figure

Ugualmente ci saranno dei pesi massimi che non vediamo l’ora di vedere come l’Hulkbuster di Tony Stark che abbiamo visto per la prima volta in quell’armatura all’epoca di “Avengers: Age of Ultron” nel 2015 quando Iron Man è stato costretto a combattere il Gigante Verde ormai fuori controllo. Ora sono online due nuovi design concept per l’upgrade all’ormai celebre armatura.

Come abbiamo appreso nel primo trailer di “Infinity War“, Hulkbuster verrà utilizzato in Wakanda per cercare di respingere l’esercito di Thanos mentre attacca la nazione africana alla ricerca della Gemma dell’anima.
Eccovi dunque di seguito il tweet con i concept:



VEDI – PRIMO TRAILER UFFICIALE DI INFINITY WAR

UFFICIALE – IL FILM USCIRA’ IL 25 APRILE 2018

Vedi anche – I SUPEREROI DI INFINITY WAR IN QUESTE 4 BELLISSIME COVER / LE PRIME FOTO UFFICIALI

Un viaggio cinematografico senza precedenti, che dura da dieci anni e che attraversa l’intero universo cinematografico Marvel, “Avengers: Infinity War” dei Marvel Studios porta sullo schermo la resa dei conti definitiva, la più letale di tutti i tempi. I Vendicatori e i loro alleati Supereroi devono essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo blitz di devastazione e rovina ponga fine all’universo.

Anthony e Joe Russo dirigono il film, prodotto da Kevin Feige. Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Michael Grillo e Stan Lee sono i produttori esecutivi. Christopher Markus e Stephen McFeely hanno scritto la sceneggiatura.

Entrambi i film Avengers: Infinity War‘ e ‘Avengers 4’ saranno diretti da Anthony & Joe Russo, che hanno diretto ‘Captain America: The Winter Soldier‘ e ‘Captain America: Civil War‘ ai quali Marvel ha consegnato le chiavi del franchise di punta dopo il saluto a Joss Whedon, che ha diretto nel 2012 ‘The Avengers‘ e due anni fa ‘Avengers: Age of Ultron‘, entrambi i quali sono stati tra i sette film con il budget più alto di tutti i tempi nel mondo. I fratelli Russo già lo scorso maggio avevano confermato che Avengers 3 e 4 sarebbero stati rititolati  in parte per mettere fine alla speculazione che i due film fossero stati creati per creare una spaccatura di proposito nell’arco narrativo anche se è ormai ufficiale che l’arco narrativo sarà il medesimo.

– Per tutti gli altri dettagli, vai alla scheda del film

 

VIA

Articoli correlati

Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War. Thanos, il villain più atteso di sempre

Marco Cincinnato21 febbraio 2018

Benedict Cumberbatch annuncia il contest per partecipare alla premiere di “Avengers: Infinity War”

Livio Rezoagli21 febbraio 2018
Avengers

Avengers: Infinity War, svelate nuove promo art con Thanos ed altri personaggi

Fabio Di Paola19 febbraio 2018
Avengers

Avengers: Infinity War, Thanos indossa l’armatura completa in una nuova action figure

Fabio Di Paola18 febbraio 2018
Captain America Avengers

Avengers: Infinity War, ecco lo “special look” senza scene inedite che ha deluso i fan

Fabio Di Paola17 febbraio 2018
Avengers Ordine Nero

Avengers: Infinity War, Kevin Feige su chi darà la voce ai componenti dell’Ordine Nero di Thanos

Fabio Di Paola17 febbraio 2018
Avengers

Avengers: Infinity War, ecco un nuovo sguardo all’arma di Thor

Fabio Di Paola16 febbraio 2018
Avengers

Avengers Infinity War: RIVELATA la posizione della Gemma dell’Anima?

Livio Rezoagli16 febbraio 2018