Home » Articoli » Senza categoria » Black Panther: il regista su come è cambiato T’Challa rispetto a Civil War

Black Panther: il regista su come è cambiato T’Challa rispetto a Civil War

Il regista Ryan Coogler parla nuovamente del protagonista del film "Black Panther"


info immagini video articoli recensione

Black Panther
Black Panther: il regista su come è cambiato T’Challa rispetto a Civil War

Recentemente è uscito il nuovo bellissimo trailer finale di Black Panther, diretto da Ryan Coogler. In una recente intervista con Fandango,  il regista ha parlato dell’evoluzione di Black Panther rispetto a Captain America: Civil War. Ecco quello che ha dichiarato, qui di seguito:

“Black Panther si svolgerà poco dopo gli eventi di Captain America: Civil War. T’Challa inizialmente si troverà a suo agio perché ritrova le persone a cui vuole bene. In Civil War, lontano dal Wakanda, era in un luogo in cui non si sentiva a suo agio e suo padre viene ucciso. Per l’intero film è un uomo in missione, distrutto dal dolore della perdita del padre. In quel film dice poche parole, ma è uno dei personaggi più interessanti del film. Nel mio film T’Challa sentirà la responsabilità di essere lui il nuovo Re del Wakanda. Per buona parte del film avverti che sente questo nuovo peso, la responsabilità di guidare il suo Paese.

Vedi anche –Il secondo trailer di Black Panther / Il Trailer di Black Panther / Il Poster ufficiale / Reaction Trailer

Leggi anche – I concept art ci mostrano Wakanda per la prima volta

Black Panther dei Marvel Studios segue le avventure di T’Challa che, dopo la morte di suo padre, il Re del Wakanda, ritorna a casa nella nazione africana isolata e tecnologicamente avanzata per succedere al trono e prendere il posto che gli spetta di diritto come Re. Ma quando un vecchio e potente nemico riappare, la tempra di T’Challa come Re – e Black Panther – viene messa alla prova ritrovandosi in un’enorme conflitto che mette a rischio il destino del Wakanda e del mondo intero. Faccia a faccia con minacce e pericoli, il giovane Re deve radunare i propri alleati e sprigionare il pieno potere di Black Panther per sconfiggere i suoi nemici, proteggere il suo popolo e il loro modo di vivere.

Il cast comprende Chadwick Boseman, Michael B. Jordan, Lupita Nyong’o, Danai Gurira, Martin Freeman, Daniel Kaluuya, Angela Bassett, Forest Whitaker ed Andy Serkis.

Ryan Coogler (“Creed,” “Fruitvale Station”) dirige “Black Panther” dei ‘Marvel Studios’  da una sceneggiatura co-scritta con  Joe Robert Cole (“The People v. O.J. Simpson: American Crime Story”). Il film che arriverà nei cinema statunitensi il 16 febbraio 2018 sarà girato tra Atlanta e la Corea del Sud.

– Per tutti gli altri dettagli, vai alla scheda del film

VIA

Aggiungi un commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Deadpool 2

Deadpool 2: in lavorazione la versione estesa del film

Livio Rezoagli22 maggio 2018
Lego Gli Incredibili

LEGO Gli Incredibili: Il gameplay trailer sulle missioni Crimine a ondate

Livio Rezoagli20 maggio 2018
Rick and Morty

Rick and Morty: arriva il rinnovo per altri 70 episodi

Livio Rezoagli11 maggio 2018
Avengers: Infinity War Thanos

Avengers: Infinity War – ecco a cosa somiglia Thanos

Livio Rezoagli3 maggio 2018
marvel studios Kevin Feige

Kevin Feige rivela che i Marvel Studios potrebbero arrivare a rilasciare quattro film all’anno

Fabio Di Paola1 maggio 2018
Avengers

Avengers: Infinity War – rivelato il simpatico cameo di Stan Lee

Fabio Di Paola27 aprile 2018