Home » Articoli » Cinema » Star Wars: Gli Ultimi Jedi » Star Wars: Rey parla delle sue debolezze e dei suoi mentori.

Star Wars: Rey parla delle sue debolezze e dei suoi mentori.

Star Wars: Daisy Ridley parla della più grande debolezza di Rey.


info immagini video articoli recensione

Star Wars: Gli Ultimi Jedi
Star Wars: Rey parla delle sue debolezze e dei suoi mentori.

Nel suo film di debutto, Daisy Ridley ha portato sul grande schermo la nuovissima eroina guerriera nell’universo di Star Wars. Ma con tutte le sue forze, Rey ha ancora delle debolezze da superare.

Alla domanda circa la sua opinione sulle debolezze di Rey, la stella di Star Wars: Gli ultimi Jedi ha risposto così:

Non penso abbia delle mancanze. Non penso alle persone in termini di mancanze,” ha affermato “Stavo avendo questa discussione con mio padre, perché io ero dell’opinione che le persone possono cambiare, cambiare acconciatura o andare in palestra e mettersi in forma. Puoi sempre lavorare sui tuoi problemi. Puoi lavorare sulla tua gelosia o rabbia o qualunque cosa sia.
Quindi non penso che sia un difetto, credo sia solo spazio per migliorare.”



Ridley ha parlato del suo personaggio Rey paragonandolo ad una bimba, sottolineando come molti dei suoi tratti infantili possano darle qualche vantaggio in Star Wars: Gli ultimi Jedi.

E penso che tutto ciò che la gente attribuisce ai bambini, la testardaggine, la volontà, tutto questo le servirà tantissimo in questo film. Quindi non penso che sia un male,”

Anche se è rimasta isolata per tutta la vita, Rey ha avuto l’onore di essere menzionata da Han Solo in Star Wars: Il Risveglio della Forza e nel nuovo film verrà allenata nelle vie della Forza direttamente da Luke Skywalker.

Quando le hanno chiesto chi dei due mentori andasse meglio per lei, Ridley non ha risposto ma ha fatto notare come le aspettative del suo personaggio fossero differenti per entrambi.

Quando conobbe Han, era tutto accidentale e non stava cercando risposte da lui, quindi non penso che lo considerasse un mentore, solo una persona molto vicina,”dice Ridley. “Lei sta cercando qualcosa da Luke, il che lo pone immediatamente in una posizione diversa. Ma entrambi offrono storie a proprio modo.”

 

VIA

Articoli correlati

Star Wars Gli ultimi Jedi

Star Wars: Gli ultimi Jedi, è “uno dei film più ambiziosi” ecco le recensioni della critica

Fabio Di Paola12 dicembre 2017
Star Wars Gli ultimi Jedi

Star Wars: Gli ultimi Jedi, ottiene un punteggio super su Rotten Tomatoes

Fabio Di Paola12 dicembre 2017
Star Wars Gli ultimi Jedi

Star Wars: Gli ultimi Jedi, previsto un incasso record nel week-end d’apertura al Box-Office Mondiale

Fabio Di Paola12 dicembre 2017
Star Wars Rian Johnson

Rian Johnson su Star Wars: Gli ultimi Jedi e la sua nuova trilogia

Fabio Di Paola12 dicembre 2017
finn

Star Wars: Gli Ultimi Jedi svelerà il tipo di relazione tra Finn e Poe Dameron

Livio Rezoagli12 dicembre 2017
Luke Skywalker

Star Wars: Gli Ultimi Jedi, Hot Toys svela l’action figure di Luke Skywalker

Livio Rezoagli12 dicembre 2017
Star wars

Star Wars: Gli Ultimi Jedi su Rotten Tomatoes lo score più alto della saga?

Livio Rezoagli11 dicembre 2017
Mark Hamill star wars

Mark Hamill deluso da Disney per non seguire i consigli di George Lucas

Livio Rezoagli11 dicembre 2017