Home » Articoli » Cinema » Avengers: Infinity War » Avengers: Infinity War distruggerà la città dei Difensori?

Avengers: Infinity War distruggerà la città dei Difensori?

Dopo lo strepitoso trailer, continuiamo ad analizzare ogni dettaglio e ogni teoria. Dopo Avengers: Infinity War, niente sarà più come prima. New York compresa.


info immagini video articoli recensione

Avengers: Infinity War
Avengers: Infinity War distruggerà la città dei Difensori?

Kevin Feige ha affermato più volte che Avengers: Infinity War sarà il capitolo finale di un arco narrativo durato ben dieci anni – e diciannove film. Ed è esattamente questa la sensazione che evoca lo strepitoso trailer, che mostra un numero pazzesco di supereroi e chiude – in un certo senso – il cerchio, riportando gli Avengers nel luogo in cui si sono uniti per la prima volta per combattere proprio una minaccia aliena: New York. La prima apparizione di Thanos avviene proprio a Manhattan, nel mezzo della battaglia: sembra proprio che New York sia rasa al suolo ancor prima della battaglia, supponendo quindi che il tutto sia ambientato dopo le giornate dure affrontate in The Defenders.

Nel trailer, vediamo il senso di ragno di Peter Parker attivarsi per l’apparizione di un enorme portale nel cielo, sopra la città. Delle scene dall’alto mostrano edifici in fiamme mentre Tony, Banner, Doctor Strange e Wong si trovano tra le macerie, in una strada, sulla difensiva e sotto shock. Un provato Loki si erge al di sopra dei corpi e rivela il Tesseract, trovandosi di fronte ad uno degli edifici distrutti. Quando Thanos appare, lo fa in piena zona di guerra, tra fiamme e rovine liquefatte. Se New York è importante per gli Avengers, lo è anche per i personaggi del mini-universo dei Difensori e dei rispettivi show stand alone (Daredevil, Luke Cage, Jessica Jones, Iron Fist, The Defenders e The Punisher). Quali saranno quindi le conseguenze di tutto ciò che verrà mostrato nella pellicola per gli show?



Ogni membro dei Difensori è stato influenzato – chi più, chi meno – dalla distruzione di massa provocata dall’armata dei Chitauri di Loki (che ha invaso New York in The Avengers). Vi sono numerosi riferimenti a “L’Incidente” e ogni giornale riportata il bollettino dei danni provocati dalla battaglia. Persino Iron Man e Captain America hanno alluso a questo, senza dirlo esplicitamente. Nonostante tutto, la linea della continuità tra serie TV e cinema diventa sempre più sottile (ad esempio, la Torre degli Avengers è omessa dall’orizzonte di New York negli show Marvel/Netflix) e nonostante il livello d’azione sia molto alto, nessuno dei Difensori apparirà in Infinity War, nemmeno per un cameo. Potrebbe sembrare quindi che i Difensori e gli Avengers “vivano” in due universi distinti ma, per raccontare storie nel modo più completo e corretto, è necessario che l’invasione di Thanos abbia delle conseguenze.

Dal trailer si evince che la distruzione sarà l’aspetto preponderante: è quindi logico pensare che gli show Netflix debbano mantenere un minimo di continuità con il Marvel Cinematic Universe. I film Marvel hanno la peculiarità di mostrare le conseguenze di ogni singola battaglia (come in Captain America: Civil War) ma gli show Marvel/Netflix sono più “settoriali” ed indirizzati a mostrare le conseguenze di un qualcosa che avviene in un micro mondo come New York.

In ogni caso, supponiamo che le conseguenze di Infinity War non saranno un nodo centrale così come “L’Incidente”. Accessibilità è la parola chiave (gli X-Men, ad esempio, non hanno storie accessibili in termini di continuità e questo genera problemi e confusione anche nel seguire le varie storie). Gli show Netflix hanno i loro meriti e determinati modi per raccontare le loro storie. Ogni show ha le proprie conseguenze da affrontare e non può esservi tempo per una storia supplementare – salvo eventuali imposizioni. Deve essere raggiunto quindi un equilibrio tra il mostrare le conseguenze dell’invasione di Thanos e il saper continuare ed integrare gli archi narrativi di ogni singolo show. Questa potrebbe essere la prova più importante per stabilire una connessione – o disconnessione – definitiva tra Marvel Studios e Marvel TV. E voi? Cosa ne pensate? Fatecelo sapere commentando.

VEDI – PRIMO TRAILER UFFICIALE DI INFINITY WAR

UFFICIALE – IL FILM USCIRA’ IL 25 APRILE 2018

Vedi anche – I SUPEREROI DI INFINITY WAR IN QUESTE 4 BELLISSIME COVER / LE PRIME FOTO UFFICIALI

Un viaggio cinematografico senza precedenti, che dura da dieci anni e che attraversa l’intero universo cinematografico Marvel, “Avengers: Infinity War” dei Marvel Studios porta sullo schermo la resa dei conti definitiva, la più letale di tutti i tempi. I Vendicatori e i loro alleati Supereroi devono essere disposti a sacrificare tutto nel tentativo di sconfiggere il potente Thanos prima che il suo blitz di devastazione e rovina ponga fine all’universo.

Anthony e Joe Russo dirigono il film, prodotto da Kevin Feige. Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Michael Grillo e Stan Lee sono i produttori esecutivi. Christopher Markus e Stephen McFeely hanno scritto la sceneggiatura. “Avengers: Infinity War” uscirà nelle sale americane il 4 maggio 2018.

Entrambi i film Avengers: Infinity War‘ e ‘Avengers 4’ saranno diretti da Anthony & Joe Russo, che hanno diretto ‘Captain America: The Winter Soldier‘ e ‘Captain America: Civil War‘ ai quali Marvel ha consegnato le chiavi del franchise di punta dopo il saluto a Joss Whedon, che ha diretto nel 2012 ‘The Avengers‘ e due anni fa ‘Avengers: Age of Ultron‘, entrambi i quali sono stati tra i sette film con il budget più alto di tutti i tempi nel mondo. I fratelli Russo già lo scorso maggio avevano confermato che Avengers 3 e 4 sarebbero stati rititolati  in parte per mettere fine alla speculazione che i due film fossero stati creati per creare una spaccatura di proposito nell’arco narrativo anche se è ormai ufficiale che l’arco narrativo sarà il medesimo.

– Per tutti gli altri dettagli, vai alla scheda del film

Articoli correlati

Avengers Nebula

Avengers: Infinity War, Karen Gillan: ” c’è una ragione se Nebula non c’è nel Trailer”

Livio Rezoagli11 dicembre 2017
Charlie Cox

Charlie Cox su Daredevil nel MCU

Fabio Di Paola11 dicembre 2017
Justice League

Justice League: il cast del film vorrebbe uno scontro con gli Avengers

Stefano De Luca11 dicembre 2017
Avengers: Infinity War Chris Evans

Avengers: Infinity War, Chris Evans contro il bullismo

Fabio Di Paola11 dicembre 2017
avengers

Avengers 5, i futuri Film interamente nello SPAZIO

Livio Rezoagli11 dicembre 2017
Avengers

Avengers: Infinity War, rivelato quale sarà il ruolo di Loki

Fabio Di Paola10 dicembre 2017
Kevin Feige

Kevin Feige paragona il Captain America di Chris Evans al Superman di Reeve

Fabio Di Paola9 dicembre 2017
Avengers

Avengers: Infinity War, ecco il Trailer in versione LEGO

Fabio Di Paola8 dicembre 2017