Home » Articoli » Cinema » Thor: Ragnarok » Doctor Strange conosce il destino di Thor nel nuovo Trailer

Doctor Strange conosce il destino di Thor nel nuovo Trailer

Lo Stregone Supremo, Doctor Strange conosce il destino del Dio del Tuono nel nuovo e inedito trailer internazionale


info immagini video articoli recensione

Thor: Ragnarok
Doctor Strange conosce il destino di Thor nel nuovo Trailer

Il nuovo trailer giapponese di ‘Thor: Ragnarok‘ ci ha offerto il primo sguardo al ritorno di Benedict Cumberbatch nei panni del Doctor Strange. Nel mezzo della produzione sul terzo film di Thor le foto scattate rivelavano proprio la presenza dello Stregone Supremo. Questa parte è stata anche confermata nelle scene post-credit del film standalone di Doctor Strange anche se non dovrebbe avere un imponente screen-time.

Leggi anche – Thor: Ragnarok, il Dio del Tuono e il Gigante Verde si affrontano nell’arena in una nuova immagine

Grazie ad un nuovo trailer internazionale il ruolo del Doctor in Ragnarok sembra finalmente un po’ più chiaro, infatti apparso da poco on-line offre uno scorcio in più sulla singolare riunione tra i due eroi. Strange anticipa grandi cambiamenti nel futuro di Thor così come un destino più grande per il dio del tuono, che sembra già abbastanza chiaro da quello che abbiamo visto nei vari trailer rilasciati per ‘Thor: Ragnarok‘. Nonostante gli avvertimenti di Strange sembra che Thor abbia alcuni progetti da portare comunque a termine.



Vedi anche – Il secondo trailer ufficiale del film

Vedi anche – Il primo trailer ufficiale del film

Vedi anche – il Trailer Reaction di Supereroi

Dalle prime rivelazioni: La trama completaHela potrebbe essere Morte nel Marvel CUPerchè il Figlio di Odino non ha il suo Martello In Ragnarok? /  Primi dettagli sulla storia / primo sguardo a Loki / Le prime pazzesche foto / Ragnarok: Hela [Spoiler] per molti anni / La cover di EW con la foto dei protagonisti

Il mondo di Thor sta per esplodere in ‘Thor: Ragnarok’ di Marvel. Il suo subdolo fratellastro, Loki, ha assunto il controllo di Asgard, la potente Hela esce allo scoperto per rubarglielo e prenderlo per se stessa e Thor è imprigionata dall’altra parte dell’universo. Per scappare dalla prigionia e salvare la sua casa dalla distruzione imminente, Thor deve prima vincere un concorso mortale alieno sconfiggendo il suo ex alleato e compagno Avenger… L’Incredibile Hulk!

“In Thor: Ragnarok dei Marvel Studios, Thor viene imprigionato dall’altra parte dell’universo senza il suo potente martello e si ritrova in una corsa contro il tempo per tornare ad Asgard e fermare Ragnarok dalla distruzione del suo pianeta e la fine della civiltà asgardiana per mano di un nuova e potente minaccia rappresentata dalla spietata Hela. Nonostante ciò prima però dovrà sopravvivere a una lotta mortale tra gladiatori che lo contrapporrà al suo ex alleato e compagno Avenger – l’Incredibile Hulk!

Thor: Ragnarok è diretto da Taika Waititi e comprende nel cast Chris Hemsworth nei panni di Thor e Tom Hiddleston che riprende il suo ruolo nei panni di Loki. Oltre loro due ci saranno Cate Blanchett, Idris Elba, Jeff Goldblum, Tessa Thompson e Karl Urban, con Mark Ruffalo ed Anthony Hopkins”

– Per tutti gli altri dettagli, vai alla scheda del film

Articoli correlati

Thor

Thor: The Dark World, Christopher Eccleston contro Marvel, “Ho accettato solo per soldi”

Livio Rezoagli21 novembre 2017
Thor

Thor: Ragnarok, Taika Waititi nota un “messaggio subliminale” nel poster di Justice League

Fabio Di Paola21 novembre 2017
Thor Korg

Thor: Ragnarok, ecco il character poster di Korg

Fabio Di Paola20 novembre 2017
Thor: Ragnarok

Thor: Ragnarok supera i 700 milioni al Box-Office Mondiale

Fabio Di Paola20 novembre 2017
guardiani della galassia thor

Thor: Ragnarok, Goldblum poteva non essere il Grandmaster

Simone Catania17 novembre 2017
Thor: Ragnarok

Thor: Ragnarok, Kevin Feige sulla permanenza della [SPOILER] di Thor

Luca Russo17 novembre 2017
Thor

Thor: Ragnarok, ecco come nasce l’elmo di Hela

Simone Catania15 novembre 2017

Thor: Ragnarok, Jack Black sulla canzone dei Led Zeppelin

Simone Catania14 novembre 2017