Home » Articoli » Cinema » Guardiani della galassia Vol. 2 » Guardiani della Galassia: Star-Lord affronta Boba Fett al Super Power Beat Down

Guardiani della Galassia: Star-Lord affronta Boba Fett al Super Power Beat Down

Il protagonista dei due episodi di Guardiani della Galassia in uno scontro iconico


info immagini video articoli recensione

Guardiani della galassia Vol. 2
Guardiani della Galassia: Star-Lord affronta Boba Fett al Super Power Beat Down

Star-Lord, protagonista delle due pellicole di successo di Guardiani della Galassia, è di nuovo nei guai. Ma questa volta, non sta combattendo un malvagio Kree come Ronan o il suo esaltato padre-pianeta. Stavolta si trova invischiato in uno scontro con un’ altra icona della cultura pop: il famigerato cacciatore di taglie Boba Fett, della saga di Star Wars. Nell’ultimo episodio di “Super Power Beat Down”, Star-Lord e Boba Fett si scontrano per un ottenere un oggetto che desiderano entrambi.

Il video si apre con l’arrivo di Star-Lord sulla Luna di Mustafara. I fan di Star Wars riconosceranno il pianeta vulcanico perché è stato il luogo che ha visto la trasformazione di Ankin Skywalker in Darth Vader. Ovviamente, non ci sono signori dei Sith qui, solo un famigerato cacciatore di taglie a lavoro. Subito, però, Star-Lord entra in possesso del suo premio: un anello di Lanterna Verde. Alcuni istanti dopo, Peter Quill arriva faccia a faccia con Boba Fett, che è alla ricerca dello stesso bottino. I due iniziano subito a scontrarsi, e solo una tra le due canaglie stellari riuscirà ad uscire vincitore alla battaglia che ne scaturisce.

Se volete immergervi direttamente nella battaglia, portate il video qui sotto a 5:45 minuti e guardate voi stessi…

Se ci godiamo la battaglia fino alla fine, vedremo che Boba Fett e Star-Lord non sono gli unici personaggi tanto amati dal pubblico che appaiono nel video. Proprio nel momento in cui, infatti, Star-Lord vince lo scontro, niente poco di meno che Hal Jordan appare per recuperare l’anello. E sebbene i fan dei fumetti apprezzeranno il cameo di Lanterna Verde, Star-Lord si mostra poco elettrizzato dalla sua apparizione; dopotutto, ha appena perso il frutto del suo lavoro!



Arrivato al suo 22esimo episodio, “Super Power Beat Down”, che ci ha anche mostrato lo scontro mortale tra Wonder Woman e Wolverine, viene descritto come “lo show dove puoi discutere, avere un dibattito ed infine votare per vedere chi vincerà in un’epica battaglia”,  dalla sua conduttrice Jennifer Wenger. Per prepararsi al video, i creatori dietro la serie sono andati al Wonder Con, dove hanno fatto un sondaggio ai fan per chiedere loro chi avrebbe vinto questa epica battaglia.

Leggi anche – La nostra recensione del film

Leggi anche  – Guardiani della Galassia Vol.2: i 5 momenti top del film [Spoiler]

Leggi anche  – Guardiani della Galassia Vol.2: gli Easter Egg del film

Leggi anche  – La descrizione delle 5 scene post-credit [Spoiler]

Leggi anche – Ecco l’easter egg Mattel

Al ritmo di una nuova e stellare raccolta di brani musicali (Awesome Mixtape #2), il film Marvel Guardiani della Galassia Vol. 2 vedrà i Guardiani alle prese con il mistero che avvolge le vere origini di Peter Quill mentre combattono per mantenere unita la propria squadra: dovranno allearsi con vecchi nemici e potranno contare sull’aiuto di alcuni nuovi personaggi tra i più amati del mondo dei fumetti, espandendo ulteriormente l’Universo Cinematografico Marvel.

Scritto e diretto da James Gunn (Guardiani della Galassia, Slither), Guardiani della Galassia Vol. 2 vede il ritorno dei Guardiani originali, fra cui Chris Pratt (Jurassic World, Guardiani della Galassia) nel ruolo di Peter Quill/Star-Lord, Zoe Saldana (Guardiani della GalassiaInto Darkness – Star Trek) nei panni di Gamora, Dave Bautista (SpectreGuardiani della Galassia) nella parte di Drax, Michael Rooker (Guardiani della GalassiaJumper) nel ruolo di Yondu, Karen Gillan (Guardiani della Galassia, La Grande Scommessa) in quello di Nebula, mentre Sean Gunn (Guardiani della GalassiaUna Mamma per Amica) torna a interpretare Kraglin. Il cast includerà inoltre Pom Klementieff (Oldboy), Elizabeth Debicki (Il Grande Gatsby, Everest), Chris Sullivan (The Knick, Chi è Senza Colpa) e Kurt Russell (The Hateful Eight, Fast & Furious 7).

Ispirato ai personaggi del fumetto Marvel, la cui prima pubblicazione risale al 1969, Guardiani della Galassia Vol. 2 è prodotto dal presidente dei Marvel Studios, Kevin Feige, insieme ai produttori esecutivi Louis D’Esposito, Victoria Alonso, Jonathan Schwartz, Nik Korda e Stan Lee.

– Per tutti gli altri dettagli, vai alla scheda del film

 

VIA

Articoli correlati

Guardiani della Galassia

Guardiani della Galassia Vol. 2: Michael Rosenbaum vorrebbe tornare a lavorare con Stallone nel MCU

Luca Russo31 luglio 2017
Guardiani della Galassia

Guardiani della Galassia Vol. 2: ecco una nuova immagine del bozzolo di Adam Warlock

Luca Russo31 luglio 2017

Guardiani della Galassia Vol.2: ecco dei video bonus per il Blu-Ray

Luca Russo28 luglio 2017
Michael Rooker yondu mary poppins

Guardiani della Galassia Vol.2: Michael Rooker non immaginava tanto successo per la frase di Mary Poppins

Luca Russo27 luglio 2017
gunn fantastici 4

James Gunn spiega perché la FOX non presterà al MCU i Fantastici Quattro

Luca Russo27 luglio 2017

Guardiani della Galassia Vol. 2: la versione home video ha più di 80 minuti di scene extra

Luca Russo26 luglio 2017
groot

Avengers: Infinity War, James Gunn spiega il perché Groot è ancora adolescente nel film

Luca Russo24 luglio 2017
Michael Rooker

Michael Rooker mostra la sua cover del telefono con Mary Poppins

Anthony Buscemi18 luglio 2017