Home » Articoli » Serie TV » Blade » Blade: sì ma nulla di imminente per Kevin Feige

Blade: sì ma nulla di imminente per Kevin Feige

Il Presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha chiarito i recenti rumor su Blade, confermando che nell'immediato futuro non ci saranno piani per il personaggio


Blade
Blade: sì ma nulla di imminente per Kevin Feige

Durante lo scorso fine settimana al New York Comic-Con è state svelato “Underworld: Blood Wars” e la stella Kate Beckinsale ha detto che i piani per un crossover con Blade sono cessati dopo che Marvel Studios ha confermato che “sta facendo qualcosa col personaggio“.

Dunque, sarà una cosa imminente oppure no? A quanto pare non nell’immediato futuro almeno secondo il presidentissimo Kevin Feige che dopo la mini-anteprima di ‘Doctor Strange‘ (tutti i dettagli qui) ha parlato ai giornalisti e i fan presenti:

Quando ci hanno chiesto tempo fa (di fare un crossover con Underworld) la nostra riposta è stata semplicemente: ‘No, faremo qualcosa su Blade prima o poi. Questa è sempre la risposta. Noi crediamo sia un personaggio grandioso. E’ un personaggio davvero esilarante. Pensiamo che questo film si ponga in un lato diverso dell’universo che avrebbe del potenziale, ma già tra le pellicole, gli show di Netflix, e quelli di ABC, ci sono così tante opportunità per il personaggio, come successo con Ghost Rider in Agents of S.H.I.E.L.D. Invece di far squadra con un altro studio, faremo qualcosa da soli. Cosa sarà? Quando sarà? Vedremo. Non c’è niente di imminente per quel che ne so.“.

In altre parole, il personaggio non ha la priorità nonostante secondo il presidente potrebbe avere un grandissimo potenziale. Vi terremo aggiornati.

Per conoscere invece i dettagli su Black Panther e Captain Marvel che ha svelato il Presidente poco fa andate qui.

VIA


 
Aggiungi un commento

Articoli correlati

Blade

Blade, Wesley Snipes tornerebbe nella Serie TV di Netflix

Alessandro Martufi25 maggio 2016