Home » Articoli » Cinema » Justice League » Justice League: Batman incontra Flash, la descrizione della scena

Justice League: Batman incontra Flash, la descrizione della scena

Il primo incontro tra Bruce Wayne e Flash nelle battute dal copione di 'Justice League'


info immagini video articoli recensione

Justice League
Justice League: Batman incontra Flash, la descrizione della scena
[Leggi anche – Il super riepilogo con tutti i dettagli del reveal] Dopo i dettagli su logo e sinossi più la prima occhiata alla batmobile di ‘Justice League‘ ci arriva un pezzo ancor più sensazionale! Stiamo parlando delle battute dal copione del film, assolutamente de leggere tutto d’un fiato e spettacolare, che riguarda il primo incontro tra Bruce Wayne e Barry Allen.

Siete pronti per innamorarvi di questa scena oltre che farvi venire una risata da hype clamoroso? Buona lettura!

Barry Allen: “Devi essere alla ricerca di una persona che mi somiglia ma non è sicuramente come me. Qualcuno … Non so … hippie … e con i capelli lunghi? Un ragazzo ebreo molto carino. ”
Bruce gli mostra il filmato ripreso dalla telecamera di sicurezza dal negozio di alimentari in cui il giovane prende del latte.
Barry Allen: “Vedi? lui beve latte, io no.”
Bruce Wayne: “So che hai delle abilità ma non ancora non riesco a comprenderle.”
Barry Allen: “I miei poteri includono viola, web design, conoscenza fluente della lingua dei segni, e linguaggio dei gesti con i gorilla…”
Bruce Wayne: “Questo è un tessuto a tenuta stagna a base di silicone. Resistente all’abrasione. Resistente al calore.
Barry Allen: “Uh, sì diciamo che faccio pattinaggio su ghiaccio a livello agonistico”
Bruce Wayne: “Questo è usato sulle navette spaziali per evitare che si brucino all’intero durante il rientro.”
Barry Allen: “Ummmm beh io faccio… parecchio pattinaggio su ghiaccio competitivo. Senti amico non so chi tu sia, chi stai cercando, ma non sono io.”
Bruce poi gli lancia rapidamente addosso un Batarang; di colpo l’ambiente rallenta in slow-motion ma non per Barry che si sposta e lo prende al volo, scoprendo dunque che Bruce è Batman.
Barry Allen: “Allora tu sei Batman?”
Bruce Wayne: “Allora vedi che sei veloce?”
Barry Allen: “Beh adesso la fai troppo semplice.”
Bruce Wayne: “Sto mettendo insieme un gruppo di persone con abilità speciali. Vedi.. penso che i nemici stiano arrivando…”
Barry Allen: “STOP! Fermati. Ok,  ci sto, sono dentro.”
Bruce Wayne: “Tu ci stai, davvero?”
Barry Allen: “Sì. Umm … Ho bisogno di amici. ”
Bruce Wayne: “Grande”.
Barry Allen, guardando il Batarang: “Posso tenerlo?”



Assolutamente spaziale e sensazione questa conversazione che non vediamo l’ora venga espressa ancora meglio da Ben Affleck ed Ezra Miller al cinema il 17 novembre 2017 in ‘Justice League‘!

 

VIA

Articoli correlati

Justice League

Justice League: per Henry Cavill è “la prima volta che vediamo il vero Superman”

Stefano De Luca12 dicembre 2017
Justice League

Justice League: rilasciati nuovi concept art del Knightcrawler contro i Parademoni

Stefano De Luca12 dicembre 2017
Zack Snyder

Zack Snyder riceve un commovente regalo da questi incredibili bambini

Fabio Di Paola12 dicembre 2017
Kiersey Clemons

Justice League: Kiersey Clemons nel dietro le quinte della scena tagliata

Livio Rezoagli11 dicembre 2017
Justice League

Justice League: il cast del film vorrebbe uno scontro con gli Avengers

Stefano De Luca11 dicembre 2017
Justice League

Justice League: Concept Art svela nuovo Look per Cyborg

Livio Rezoagli11 dicembre 2017
Warner Bros

Warner Bros. supera i 2 miliardi al Box-Office USA 2017

Livio Rezoagli11 dicembre 2017
Patty Jenkins

Wonder Woman: Patty Jenkins nominata nei Bloomberg 50

Livio Rezoagli11 dicembre 2017