Home » Articoli » Cinema » Assassin’s Creed, il film: Olivia Munn vorrebbe parteciparvi

Assassin’s Creed, il film: Olivia Munn vorrebbe parteciparvi

Cinema
Assassin’s Creed, il film: Olivia Munn vorrebbe parteciparvi


IGN ha intervistato Olivia Munn (Iron Man 2, Magic Mike) chiedendole un suo parere in merito al fatto se le piacerebbe essere coinvolta in un film tratto da un videgioco, un esempio? Assassin’s Creed. La sua risposta è stata: “odio desiderarli, perché solitamente [questi film] preferisco guardarli che farli dato che potrei rovinarli, ma Assassin’s Creed è uno dei miei preferiti“. Trovate la videointervista subito dopo il salto.

Bill Collage e Adam Cooper, noti soprattutto per il lavoro svolto sul prossimo Kolossas biblico di Ridley Scott, Exodus, si occuperanno di riscrivere la precedente sceneggiatura di Assassin’s Creed, redatta da Michael Lesslie. Michael Fassbender sarà sempre il protagonista.

Leggi anche:
Silver e Black: confermata la costumista di “Black Panther”

http://widgets.ign.com/video/embed/content.html?url=http://www.ign.com/videos/2014/06/26/olivia-munn-wants-to-be-in-the-assassins-creed-movie

Fonte: IGN



Articoli correlati

Ecco il primo sguardo al film d’animazione DC “La morte di Superman”

Stefano De Luca24 febbraio 2018
Thor: Ragnarok

Thor: Ragnarok, James Gunn spiega la presenza di Yondu nelle scene tagliate

Stefano De Luca24 febbraio 2018
Black Panther

Black Panther: il film durava quattro ore nel primo taglio

Livio Rezoagli24 febbraio 2018

Silver e Black: confermata la costumista di “Black Panther”

Livio Rezoagli23 febbraio 2018
Deadpool

Deadpool 2: l’attrice Zazie Beetz parla della storia di Domino

Stefano De Luca23 febbraio 2018
Aquaman James Wan

Aquaman: il Trailer debutterà al Wonder Con 2018 [Rumor]

Livio Rezoagli23 febbraio 2018
Justice League

Batgirl: Zack Snyder mette un like su un commento alla notizia dell’addio di Joss Whedon al film

Luca Russo23 febbraio 2018
Avengers Chris Evans

Avengers: Infinity War, nuova promo art mostra la nuova armatura di War Machine

Fabio Di Paola23 febbraio 2018