Home » Articoli » Senza categoria » Android Wear: presentato ufficialmente

Android Wear: presentato ufficialmente

Senza categoria
Android Wear: presentato ufficialmente

Durante il tanto atteso Google I/O 2014, BigG ha presentato Android Wear, insieme ai suoi dispositivi indossabili: Moto 360 con display rotondo, e LG G Watch, Samsung Gear Live con pannello quadrato o rettangolare.

La principale funzione di Android Wear, è le modalità di interazione con i telefoni: quando l’utente infatti riceverà una notifica, immediatamente lo smartwatch invierà una notifica mediante una vibrazione. Possibile sarà anche il passaggio da una notifica all’altra, tramite un semplicissimo swipe.

Il design, è una via di mezzo tra il semplice e comodo, ma con un tocco di novità. Ad esempio, si potranno scegliere le lancette da inserire, come quelle analogiche oppure simulare il quadrante di un orologio digitale. In poche parole: tutti i gusti potranno essere soddisfatti!

Altro elemento di rilevante importanza è Google Now. Basterà semplicemente dire “Ok Google” e parlare, per portare avanti un comando: appuntamento nel calendario, scrittura di un promemoria e molto altro ancora, come fare ricerche online, oppure quando si riceve una chiamata il display del dispositivo mostrerà una scheda con il nome e la fotografia del contatto, permettendo all’utente di rifiutare la chiamata o rispondere con un messaggio come “ti chiamo dopo” oppure “sono occupato”, senza dover toccare il telefono.

Sarà possibile anche il controllo della riproduzione della vostra musica. Gli utenti vedranno la copertina degli album e i pulsanti tramite i quali, potranno anche cambiare brano, ripeterlo o metterlo in pausa! Oltre alla musica, Google si è buttato anche sul fitness, infatti moltissime sono feature per chi ama l’attività fisica: un esempio è il contapassi sempre attivo, il conteggio delle calorie bruciate e il monitoraggio del battito cardiaco.

Articoli correlati

Deadpool 2

Deadpool 2: in lavorazione la versione estesa del film

Livio Rezoagli22 maggio 2018
Lego Gli Incredibili

LEGO Gli Incredibili: Il gameplay trailer sulle missioni Crimine a ondate

Livio Rezoagli20 maggio 2018
Rick and Morty

Rick and Morty: arriva il rinnovo per altri 70 episodi

Livio Rezoagli11 maggio 2018
Avengers: Infinity War Thanos

Avengers: Infinity War – ecco a cosa somiglia Thanos

Livio Rezoagli3 maggio 2018
marvel studios Kevin Feige

Kevin Feige rivela che i Marvel Studios potrebbero arrivare a rilasciare quattro film all’anno

Fabio Di Paola1 maggio 2018
Avengers

Avengers: Infinity War – rivelato il simpatico cameo di Stan Lee

Fabio Di Paola27 aprile 2018

Disclaimer

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità . Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001