Home » Articoli » Senza categoria » Android Wear: presentato ufficialmente

Android Wear: presentato ufficialmente

Senza categoria
Android Wear: presentato ufficialmente

Durante il tanto atteso Google I/O 2014, BigG ha presentato Android Wear, insieme ai suoi dispositivi indossabili: Moto 360 con display rotondo, e LG G Watch, Samsung Gear Live con pannello quadrato o rettangolare.

La principale funzione di Android Wear, è le modalità di interazione con i telefoni: quando l’utente infatti riceverà una notifica, immediatamente lo smartwatch invierà una notifica mediante una vibrazione. Possibile sarà anche il passaggio da una notifica all’altra, tramite un semplicissimo swipe.

Il design, è una via di mezzo tra il semplice e comodo, ma con un tocco di novità. Ad esempio, si potranno scegliere le lancette da inserire, come quelle analogiche oppure simulare il quadrante di un orologio digitale. In poche parole: tutti i gusti potranno essere soddisfatti!

Altro elemento di rilevante importanza è Google Now. Basterà semplicemente dire “Ok Google” e parlare, per portare avanti un comando: appuntamento nel calendario, scrittura di un promemoria e molto altro ancora, come fare ricerche online, oppure quando si riceve una chiamata il display del dispositivo mostrerà una scheda con il nome e la fotografia del contatto, permettendo all’utente di rifiutare la chiamata o rispondere con un messaggio come “ti chiamo dopo” oppure “sono occupato”, senza dover toccare il telefono.

Sarà possibile anche il controllo della riproduzione della vostra musica. Gli utenti vedranno la copertina degli album e i pulsanti tramite i quali, potranno anche cambiare brano, ripeterlo o metterlo in pausa! Oltre alla musica, Google si è buttato anche sul fitness, infatti moltissime sono feature per chi ama l’attività fisica: un esempio è il contapassi sempre attivo, il conteggio delle calorie bruciate e il monitoraggio del battito cardiaco.


 
Aggiungi un commento

Articoli correlati

Focus Action SN – le ultime su Bloodshot, Animali Fantastici 2, Bumblebee, Metal Gear, The Witcher e Robocop

Livio Rezoagli14 agosto 2018
Cobie Smulders Samuel L. Jackson Nick Fury Spider-Man: Far From Home

Cobie Smulders e Samuel L. Jackson confermati per Spider-Man: Far From Home

Livio Rezoagli9 agosto 2018
Fox Disney Iron Man Deadpool

Disney rivela piani X-Men, Deadpool e Fantastic Four nell’MCU

Livio Rezoagli9 agosto 2018
Star Wars

Star Wars IX: ci sarà Thrawn? Sinossi e data di Resistance

Livio Rezoagli1 agosto 2018
Arrow

Arrow più dark, Constantine bisessuale in Legends, torna Superman…

Livio Rezoagli30 luglio 2018
Joe Quesada The Defenders The Punisher Daredevil Luke Cage Iron Fist

Joe Quesada e Netflix su The Punisher 2, Iron Fist 2, Luke Cage 3, Daredevil 3

Livio Rezoagli30 luglio 2018