Home » Articoli » Senza categoria » Nuovo bug per Apple iOS 6.1!

Nuovo bug per Apple iOS 6.1!

Senza categoria
Nuovo bug per Apple iOS 6.1!

Sembra che iOS 6.1 abbia introdotto più problemi che novità. Pare, infatti, che sia sbucato un nuovo bug, stavolta segnalato da Matt Cummings, il baco riguarda la possibilità di installare applicazioni da un Apple ID non autorizzato nonostante siano attive le “Restrizioni” iOS.

La funzione “Restrizione” di iOS, accessibile tramite le impostazioni, permette di spuntare una voce denominata “Non consentire le modifiche” che dovrebbe impedire il logout dal proprio Apple ID, in modo da evitare che un altro utente possa scaricare applicazioni utilizzando un account diverso da quello del proprietario del prodotto. 

Ad ogni modo si iOS 6.1 la funzione sopracitata può essere aggirata in vari modi. Il più semplice consiste nell’aprire l’App Store o l’iTunes Store e cliccare sul proprio Apple ID per poi effettuare il logout e collegarsi ad un nuovo ID per scaricare applicazioni non autorizzate. Anche questo baco dovrà essere, quindi, corretto con iOS 6.1.2 che Apple rilascerà nei prossimi giorni. 


[youtube http://www.youtube.com/watch?v=TdMWxHNpG38]
Aggiungi un commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Comcast Disney 21st Century Fox

Comcast alza l’offerta a 65 miliardi e tutta in contanti per Fox

Livio Rezoagli14 giugno 2018
Lego Gli Incredibili

LEGO Gli Incredibili: Il gameplay trailer sulle missioni Crimine a ondate

Livio Rezoagli20 maggio 2018
Rick and Morty

Rick and Morty: arriva il rinnovo per altri 70 episodi

Livio Rezoagli11 maggio 2018
Avengers: Infinity War Thanos

Avengers: Infinity War – ecco a cosa somiglia Thanos

Livio Rezoagli3 maggio 2018
marvel studios Kevin Feige

Kevin Feige rivela che i Marvel Studios potrebbero arrivare a rilasciare quattro film all’anno

Fabio Di Paola1 maggio 2018
stan lee Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War – rivelato il simpatico cameo di Stan Lee

Fabio Di Paola27 aprile 2018