Home » Articoli » Senza categoria » Apple: scendono ancora le azioni dopo i tagli sugli ordini dei display di iPhone 5

Apple: scendono ancora le azioni dopo i tagli sugli ordini dei display di iPhone 5

Senza categoria
Apple: scendono ancora le azioni dopo i tagli sugli ordini dei display di iPhone 5


Dopo avervi parlato del taglio dei display per iPhone 5 a causa della scarsa domanda  arriva un altra brutta notizia all’apertura della Borsa di Wall Street. Infatti le azioni Apple sono andate sotto i 500$ dato che gli investitori hanno reagito negativamente verso questi tagli.

Proprio queste voci hanno alimentato l’ipotesi che le vendite sono andate sotto aspettative. Tale rumor è stato riportato dal Wall Street che parla proprio di un taglio di circa la metà rispetto ai mesi precedenti, relativamente ai display da 4 pollici per iPhone 5. (continua sotto..)

http://www.plavid.com/adv_admin/advplayer.php?width=340&height=204&text_color=ffffff&sharebar=0&t=0&widescreen=1&idp=928&id_campagna=221


Per risollevare questa situazione negativa, bisognerà aspettare la prossima conferenza finanziaria del 23 gennaio, quando l’azienda pubblicherà i dati ufficiali di vendita di tutti i suoi prodotti.
Aggiungi un commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Comcast Disney 21st Century Fox

Comcast alza l’offerta a 65 miliardi e tutta in contanti per Fox

Livio Rezoagli14 giugno 2018
Lego Gli Incredibili

LEGO Gli Incredibili: Il gameplay trailer sulle missioni Crimine a ondate

Livio Rezoagli20 maggio 2018
Rick and Morty

Rick and Morty: arriva il rinnovo per altri 70 episodi

Livio Rezoagli11 maggio 2018
Avengers: Infinity War Thanos

Avengers: Infinity War – ecco a cosa somiglia Thanos

Livio Rezoagli3 maggio 2018
marvel studios Kevin Feige

Kevin Feige rivela che i Marvel Studios potrebbero arrivare a rilasciare quattro film all’anno

Fabio Di Paola1 maggio 2018
stan lee Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War – rivelato il simpatico cameo di Stan Lee

Fabio Di Paola27 aprile 2018