Home » Articoli » Senza categoria » Apple sistema come promesso il bug della modalità “non disturbare”

Apple sistema come promesso il bug della modalità “non disturbare”

Senza categoria
Apple sistema come promesso il bug della modalità “non disturbare”

Come promesso da Apple il 7 gennaio è arrivato e il 7 gennaio il bug del “non disturbare” è stato finalmente risolto. Nella pagina di supporto ufficiale, il problema presente in iOS 6 si è risolto a partire dalla mezzanotte tra il 6 e il 7.

Il “bug” che è uscito fuori sin dai primi giorni dell’inizio dell’anno, non permetteva all’iPhone di entrare automaticamente in modalità “Non Disturbare” se programmata per un determinato periodo di tempo.
(continua sotto..)

http://www.plavid.com/adv_admin/advplayer.php?width=340&height=204&text_color=ffffff&sharebar=0&t=0&widescreen=1&idp=928&id_campagna=201



Il problema non era di certo qualcosa di irreparabile, ma si sa quando si parla di iPhone e iOS, le voci e i problemi si fanno decisamente più grandi di quello che si potrebbe aspettare; l’unica cosa da dire è che magari poteva rivelarsi fastidioso per chi in effetti è abituato ad utilizzare spesso questa modalità.

Articoli correlati

Shazam

Shazam!: Zachary Levi e Asher Angel in questa foto dal tavolo di produzione

Livio Rezoagli16 gennaio 2018
Avengers Chris Evans

Avengers 4: Captain America ha in mano un misterioso dispositivo nelle foto

Livio Rezoagli15 gennaio 2018
Captain America: Civil War

Avengers: Infinity War, Incredibile: set lego conferma IRON SPIDER?

Livio Rezoagli15 gennaio 2018
Supergirl

Supergirl: la Legion Of Super-Heroes nel Trailer Esteso e…Power Girl [Fan Art]

Livio Rezoagli11 gennaio 2018
Black Panther

Black Panther: il regista su come è cambiato T’Challa rispetto a Civil War

Fabio Di Paola9 gennaio 2018
L'uomo d'Acciaio

L’uomo d’Acciaio contiene un omaggio a Star Wars

Fabio Di Paola3 gennaio 2018

Supereroi News cerca nuovi collaboratori

Livio Rezoagli29 dicembre 2017
Gwyneth Paltrow

Gwyneth Paltrow festeggia i dieci anni di “Pepperony”

Fabio Di Paola16 dicembre 2017