Home » Articoli » Senza categoria » L’Iran lancia Mehr, il suo personalissimo You Tube

L’Iran lancia Mehr, il suo personalissimo You Tube

Senza categoria
L’Iran lancia Mehr, il suo personalissimo You Tube
Essendo stato ritenuto inadeguato dal regime teocratico iraniano nel 2009, il paese ha deciso di lanciare un servizio alternativo a You Tube, cioè Mehr (“amore”) che consente agli utenti di visualizzare, creare e guardare contenuti prodotti dagli utenti
, più quelli creati dell’emittente nazionale, IRIB. Secondo AFP, l’obiettivo del sito è quello di attirare gli utenti di lingua persiana per diffondere sempre più la cultura iraniana. 

Social video o di aggregazione come You Tube e Facebook se ricordate sono stati censurati nel 2009 in risposta all’accusa del popolo iraniano, tanto in piazza, quanto in rete, di brogli elettorali dell’attuale presidente Ahmadinejad. Il famoso video di Neda nel 2009, che venne brutalmente uccisa solo perchè protestava come tanti altri, suscitò così tanto scalpore tra i paesi esteri che il governo rispose chiudendo praticamente tutti i canali video amatoriali, soprattutto online e aumentando probabilmente -dico probabilmente perchè fonti certe non ce ne sono- il controllo in rete sui cittadini. In tutto questo Mehr rappresenta la soluzione più adeguata per quanto stiamo dicendo e il primo passo verso un Intranet nazionale (la prima al mondo del suo genere), anche se le autorità sostengono che l’accesso all’ internet globale non verrà tagliato del tutto.

http://www.plavid.com/adv_admin/advplayer.php?width=320&height=256&text_color=ffffff&sharebar=0&t=0&widescreen=0&idp=928&id_campagna=188
Fonte: The Verge



Articoli correlati

X-Men: Apocalisse

X-Men: Dark Phoenix, ci sarà Psylocke?

Fabio Di Paola8 luglio 2017
Iron-Man

Iron-Man: Robert Downey Jr. smetterà prima di diventare imbarazzante

Marco Cincinnato2 luglio 2017
justice league

Justice League: Batman in una nuova foto svelata da Zack Snyder

Livio Rezoagli27 giugno 2017
Avengers

Avengers: Infinity War, Vedova Nera e Hulk in un momento devastante

Anthony Buscemi26 giugno 2017
batman harley quinn

Batman e Harley Quinn: proiezione anticipata per una sera

Luca Russo23 giugno 2017
Supernova

X-Men: Dark Phoenix, Sophie Turner arriva a Montreal

Anthony Buscemi19 giugno 2017
Uncharted

Uncharted: L’Eredità Perduta, il trailer mostra un rapporto scontroso

Anthony Buscemi13 giugno 2017
wonder woman

Wonder Woman: Lynda Carter si congratula per il successo al Box Office

Fabio Di Paola8 giugno 2017