Home » Articoli » Senza categoria » iPhone 5: utenti contenti, ma l’UE un pò meno!!

iPhone 5: utenti contenti, ma l’UE un pò meno!!

Senza categoria
iPhone 5: utenti contenti, ma l’UE un pò meno!!
iPhone 5, uscito da 4 giorni ormai, continua a far parlare di sè. Sì perchè c’è davvero tanto entusiasmo attorno al melafonino, e sicuramente la sua elegenza, la sua leggerenza, il suo display retina e il solito iOS, passato alla sesta versione, hanno fatto il successo di questo nuovo e attesissimo device. Certo è anche comprensibile che ci sia qualche lamentela, forse anche giusta e comprensibile.
dato che il suo nuovo materiale, l’alluminio  è sicuramente più soggetto a lineature e graffi, che sul modello nero/ardesia sono sicuramente più evidenti come vi avevamo detto qui. Ma oltre questo c’è un altro dettaglio sicuramente da non trascurare perchè se paghiamo dai 729 ai 949 euro, è anche lecito che dall’azienda californiana ci si aspetti anche un garanzia base di 2 anni, e infatti sembra proprio che la UE, voglia riaprire un discorso mai finito. L’azienda californiana pagherà una nuova multa, o concederà la garanzia di 2 anni!? Staremo a vedere!!
Aggiungi un commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Comcast Disney 21st Century Fox

Comcast alza l’offerta a 65 miliardi e tutta in contanti per Fox

Livio Rezoagli14 giugno 2018
Lego Gli Incredibili

LEGO Gli Incredibili: Il gameplay trailer sulle missioni Crimine a ondate

Livio Rezoagli20 maggio 2018
Rick and Morty

Rick and Morty: arriva il rinnovo per altri 70 episodi

Livio Rezoagli11 maggio 2018
Avengers: Infinity War Thanos

Avengers: Infinity War – ecco a cosa somiglia Thanos

Livio Rezoagli3 maggio 2018
marvel studios Kevin Feige

Kevin Feige rivela che i Marvel Studios potrebbero arrivare a rilasciare quattro film all’anno

Fabio Di Paola1 maggio 2018
stan lee Avengers: Infinity War

Avengers: Infinity War – rivelato il simpatico cameo di Stan Lee

Fabio Di Paola27 aprile 2018