Home » Articoli » Senza categoria » Aggiornamento con novità per Google Wallet

Aggiornamento con novità per Google Wallet

Senza categoria
Aggiornamento con novità per Google Wallet


Fino ad oggi Google Wallet non ha consentito ai clienti di utilizzare carte di credito Citi MasterCards, un problema abbastanza importante, che è appena stato risolto tramite un aggiornamento software appena condiviso nelle ultime ore dal colosso di Mountain View.

Resta da risolvere la questione relativa al supporto delle app terze parti con capacità NFC. Grazie al nuovo aggiornamento, il servizio di pagamento mobile Google supporta nativamente tutte le carte di credito MasterCard, Visa, American Express e le carte di credito e di debito Discover. Il gruppo di Sergey Brin e Larry Page non ha stretto una partnership con tali società di credito ma ha trovato un “trucco”, cambiando il modo in cui funziona Wallet. Con la nuova versione dell’applicazione gli utenti vedranno apparire in-app quelle carte di credito che utilizzano nel medesimo servizio online precedentemente noto come Google Checkout.

Leggi anche:
Prima occhiata alla cover dell'Art Book di Black Panther



Articoli correlati

Thanos Avengers

Avengers: Infinity War, si avvicina il secondo Trailer

Livio Rezoagli21 febbraio 2018
Deadpool

Deadpool 2: Liefeld parla del Trailer e Skarsgård (IT) nel cast?

Livio Rezoagli12 febbraio 2018
Shazam

Shazam!: Dwayne Johnson è tra i produttori esecutivi del film

Fabio Di Paola6 febbraio 2018
Black Panther

Prima occhiata alla cover dell’Art Book di Black Panther

Livio Rezoagli31 gennaio 2018

Avengers: Infinity War, ecco alcune tavole del preludio a fumetti con interessanti dettagli [SPOILER]

Fabio Di Paola25 gennaio 2018
teen titans

Teen Titans Go: Paul Thomas Anderson ha espresso interesse nel realizzare il film

Luca Russo18 gennaio 2018
Shazam

Shazam!: Zachary Levi e Asher Angel in questa foto dal tavolo di produzione

Livio Rezoagli16 gennaio 2018
Avengers Chris Evans

Avengers 4: Captain America ha in mano un misterioso dispositivo nelle foto

Livio Rezoagli15 gennaio 2018