Home » Articoli » Senza categoria » FaceTime 3G, negli USA a pagamento!

FaceTime 3G, negli USA a pagamento!

Senza categoria
FaceTime 3G, negli USA a pagamento!

Come è stato osservato da MacRumors, in iOS 6 beta 3 sembrerebbe che l’operatore americano AT&T abbia introdotto una nuova politica per l’utilizzo di FaceTime in 3G sul nuovo firmware.

Pare, infatti, che AT&T potrà limitare l’utilizzo di questa funzione ed applicare delle tariffe per la fruizione delle videochiamate tra dispositivi iOS. Prima di iOS 6, FaceTime era disponibile gratuitamente solo su rete WiFi. MacRumors segnala che quando un utente prova a connettersi per utilizzare FaceTime in 3G viene inviato un messaggio di errore che riporta quanto segue: “Per abilitare FaceTime su questo account cellulare, contatta AT&T al 611 o visita http://www.att.com/mywireless. Il problema è simile a quello che AT&T notifica quando si intende utilizzare il tethering in iOS. AT&T infatti chiede agli utenti di pagare una tariffa speciale per abilitare il piano dati dedicato al tethering. Subito dopo l’annuncio di iOS 6, diversi operatori hanno mostrato interesse nella possibilità di far utilizzare FaceTime sfruttando la propria rete cellulare. Anche in Italia, non è escluso che qualche operatore decida di tariffare l’utilizzo di FaceTime in 3G in modo separato dalla navigazione dati standard.



Articoli correlati

teen titans

Teen Titans Go: Paul Thomas Anderson ha espresso interesse nel realizzare il film

Luca Russo18 gennaio 2018
Shazam

Shazam!: Zachary Levi e Asher Angel in questa foto dal tavolo di produzione

Livio Rezoagli16 gennaio 2018
Avengers Chris Evans

Avengers 4: Captain America ha in mano un misterioso dispositivo nelle foto

Livio Rezoagli15 gennaio 2018
Captain America: Civil War

Avengers: Infinity War, Incredibile: set lego conferma IRON SPIDER?

Livio Rezoagli15 gennaio 2018
Supergirl

Supergirl: la Legion Of Super-Heroes nel Trailer Esteso e…Power Girl [Fan Art]

Livio Rezoagli11 gennaio 2018
Black Panther

Black Panther: il regista su come è cambiato T’Challa rispetto a Civil War

Fabio Di Paola9 gennaio 2018
L'uomo d'Acciaio

L’uomo d’Acciaio contiene un omaggio a Star Wars

Fabio Di Paola3 gennaio 2018

Supereroi News cerca nuovi collaboratori

Livio Rezoagli29 dicembre 2017