Home » Articoli » Senza categoria » Causa legale per Apple in Cina

Causa legale per Apple in Cina

Senza categoria
Causa legale per Apple in Cina

Continuano i problemi legali per Cupertino, stavolta a causa di Siri, il sistema di riconoscimento vocale introdotto con l’iPhone 4SLa società con sede a Shanghai Zhi Zhen Internet Technology, ha deciso di dichiarare guerra ad Apple per una presunta violazione di un brevetto nel 2004. Questo è ciò che si può leggere sul sito del NASDAQ: “Secondo un portavoce, la società avrebbe promosso un’azione legale a giugno contro Apple per via dell’infrazione di un brevetto alla base dello Xiao iRobot, un sistema di sintesi e intelligenza vocale simile a Siri. Il portavoce della Zhi Zhen ha affermato che la società ha inviato ad Apple una lettera a maggio con le sue rimostranze, senza tuttavia ricevere risposta. Ha aggiunto che il loro scopo era quello di impedire ad Apple di violare le proprie tecnologie e costringere la società di maggior valore al mondo a farsi carico dei costi del contenzioso. Il portavoce ha affermato che il brevetto software è stato depositato nel 2004″.

Aggiungi un commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Uncharted Nathan Fillion

Uncharted: forse quel cortometraggio diventa davvero un film

Livio Rezoagli17 luglio 2018
Superman Henry Cavill

Henry Cavill contro Justice League: “no ai baffi se avvertito prima”

Livio Rezoagli13 luglio 2018
AT&T Time Warner

Time Warner e AT&T: il Dipartimento di Giustizia va in appello

Livio Rezoagli13 luglio 2018
The Flash Wally West Barry Allen

The Flash: ecco chi è più veloce tra Barry Allen e Wally West

Livio Rezoagli12 luglio 2018
Spider-Man: Far From Home Nick Fury

Nick Fury torna nell’MCU in Spider-Man: Far From Home?

Livio Rezoagli11 luglio 2018
Brenton Thwaites Robin Titans Nightwing DC Universe

Titans: Dick Grayson da Robin a Nightwing nella fan-art

Livio Rezoagli11 luglio 2018