Home » Articoli » Senza categoria » Facebook dice addio a Google Chrome

Facebook dice addio a Google Chrome

Senza categoria
Facebook dice addio a Google Chrome
Sembra proprio che la parola guerra stia sostituendo quella di concorrenza, e che Facebook e Google, in particolare col suo web browser, Google Chrome, siano due nazioni pronte ad opporsi in uno scontro spietato..



Leggi anche:
Moon Knight: l'ex showrunner di Daredevil vorrebbe realizzare una serie tv
Tutto questo perchè in un disclaimer apparso da poco, Facebook esclude Google Chrome e Safari come browser per migliorare la propria esperienza, ponendo invece Internet Explorer, Firefox e Opera, quali broweser consigliati; in merito a questo, c’è da dire che da qualche giorno gira voce che Facebook sia pronta all’acquisizione di Opera.
Notizia questa, che confermerebbe la scesa in campo di Zuckerberg, nella lotta a BigG, andando a completare il pacchetto online, con l’aggiunta di un web browser di proprietà, raggiungendo il suo rivale che ha da poco esteso i suoi domini, con l’ingresso di Google+. Si preannuncia quindi una lotta all’ultimo sangue!!

Articoli correlati

Josh Brolin

Josh Brolin rivela di essere stato felice di non aver interpretato Batman nel DCEU

Fabio Di Paola18 aprile 2018
Gli Incredibili 2

Gli Incredibili 2: svelati i primi dettagli sul villain del film d’animazione

Fabio Di Paola16 aprile 2018
Vedova Nera

Avengers: Infinity War, Hot Toys svela la figure di Vedova Nera

Livio Rezoagli6 aprile 2018
Moon Knight

Moon Knight: l’ex showrunner di Daredevil vorrebbe realizzare una serie tv

Fabio Di Paola23 marzo 2018
Avengers

Avengers: Infinity War, Stephen Amell scherza sull’assenza di Occhio di Falco dal poster

Fabio Di Paola18 marzo 2018
Ready Player One

Ready Player One: Final Trailer e Poster IMAX

Livio Rezoagli17 marzo 2018
Solo

Solo: A Star War Story, ecco i nuovi character poster internazionali

Fabio Di Paola14 marzo 2018
Justice League

Justice League: il trainer di Jason Momoa posta una foto di Aquaman

Livio Rezoagli13 marzo 2018