Home » Articoli » Senza categoria » Galaxy Note, finalmente ICS?

Galaxy Note, finalmente ICS?

Senza categoria
Galaxy Note, finalmente ICS?

Il “phablet” da 5″ targato Samsung, dopo un attesa, quasi spasmodica di mesi, dovrebbe riceve il tanto atteso Ice Cream Sandwich 4.0..

Sembrava un miraggio fino a poco tempo fa, era Tabù almeno 2 mesi fa, e invece ora sembra proprio sia diventato realtà l’aggiornamento per il Galaxy Note: smartphone, che incarna la grandezza di un tablet e che ha fatto faville dov’è stato commercializzato, ma che forse era un pò sprecato per montare al suo interno ancora Android 2.3 Gingerbread.


Il nuovo Android 4.0 Ice Cream Sandwich porterà sul Galaxy Note:

  • L’interfaccia aggiornata TouchWiz.
  • le funzionalità della S Pen, che saranno probabilmente potenziate. 
  • Nuovi software come Shape Match e Formula Match, due app che consentono di prendere appunti e scriver con una facilità e riconoscimento del tocco incredibilmente elevato. 
  • La Premium Suite (contenente My Story, app che consente di creare e-card utilizzando praticamente qualsiasi contenuto multimediale alla quale ha accesso il dispositivo).

L’aggiornamento dovrebbe pesare 300 MB e potrà essere scaricato via Pc e via OTA!!

 
Aggiungi un commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Disney Bob Iger fox

Bob Iger, CEO Disney entusiasta per l’acquisizione di Fox

Livio Rezoagli21 luglio 2018
Uncharted Nathan Fillion

Uncharted: forse quel cortometraggio diventa davvero un film

Livio Rezoagli17 luglio 2018
Superman Henry Cavill

Henry Cavill contro Justice League: “no ai baffi se avvertito prima”

Livio Rezoagli13 luglio 2018
AT&T Time Warner

Time Warner e AT&T: il Dipartimento di Giustizia va in appello

Livio Rezoagli13 luglio 2018
The Flash Wally West Barry Allen

The Flash: ecco chi è più veloce tra Barry Allen e Wally West

Livio Rezoagli12 luglio 2018
Spider-Man: Far From Home Nick Fury

Nick Fury torna nell’MCU in Spider-Man: Far From Home?

Livio Rezoagli11 luglio 2018