Home » Articoli » Senza categoria » Arriva Google Currents

Arriva Google Currents

Senza categoria
Arriva Google Currents
Da oggi arriva finalmente anche in Italia Google Currents, app che permetterà di  leggere integralmente articoli pubblicati dai principali editori internazionali, il tutto ovviamente per dispositivi Android  (superiore alla v 2.2) e iOS. L’applicazione giustamente ottimizzata per dispositivi diversi come Tablet o gli stessi Smartphone, di dimensione maggiormente ridotta, consentirà una navigazione intuitiva scrivendo frasi o anche solamente singole parole, o addirittura solo video e immagini. 
In Italia, l’azienda di Mountain View ha lavorato con diversi editori affinché Google Currents potesse essere utilizzato in maniera efficiente anche da utenti italiani.
Tra i maggiori editori troviamo:
-AdnKronos, 
-Class Editori (con le pubblicazioni MF-Milano Finanza, Italia Oggi e ClassTVModa), 
-Il Secolo XIX,
-Il Sole 24 Ore (con i canali online Motori24, Moda24 e Casa24),
-La Stampa, MonRif (con Quotidiano.net, Il Resto del Carlino, La Nazione ed Il Giorno),
-SportNetwork (con le pubblicazioni Corrieredellosport.it e Tuttosport.com)

Se questo articolo ti è piaciuto; seguici su Twitter e metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook. Se ti va offrici un caffè cliccando su uno degli sponsor di Tecnologgando.

Articoli correlati

Deadpool 2

Deadpool 2: in lavorazione la versione estesa del film

Livio Rezoagli22 maggio 2018
Lego Gli Incredibili

LEGO Gli Incredibili: Il gameplay trailer sulle missioni Crimine a ondate

Livio Rezoagli20 maggio 2018
Rick and Morty

Rick and Morty: arriva il rinnovo per altri 70 episodi

Livio Rezoagli11 maggio 2018
Avengers: Infinity War Thanos

Avengers: Infinity War – ecco a cosa somiglia Thanos

Livio Rezoagli3 maggio 2018
marvel studios Kevin Feige

Kevin Feige rivela che i Marvel Studios potrebbero arrivare a rilasciare quattro film all’anno

Fabio Di Paola1 maggio 2018
Avengers

Avengers: Infinity War – rivelato il simpatico cameo di Stan Lee

Fabio Di Paola27 aprile 2018