Home » Articoli » Videogame » Presunti dettagli su GTA V svelati da un impiegato Rockstar

Presunti dettagli su GTA V svelati da un impiegato Rockstar

Videogame
Presunti dettagli su GTA V svelati da un impiegato Rockstar


Leggi anche:
Injustice 2: svelate le Tartarughe Ninja nel nuovo Gameplay Trailer

Un presunto ex impiegato di Rockstar North ha rivelato ad un suo amico, la decisione di condividere con il mondo, alune informazioni, ancora tutte da confermare, sull’attesissim Grand Theft Auto V.

Queste informazioni sono apparse sul forum di Gamespot, ma sono state subito cancellate. La fonte è molto dubbia quindi non vi assicuriamo della veridicità delle seguenti parole.


– Il protagonista del gioco dovrebbe chiamarsi Albert De Silva e sarà l’uomo visto nel trailer dell’annuncio. Si tratta di un ispanico un tempo facente parte di una gang di Vice City. Silva si è trasferito a Los Santos con suo figlio Kevin, un ragazzo sposato.
– La mappa di GTA V sarà grande cinque volte quella di Liberty City di GTA IV, con la parte urbana che occuperà circa la metà dell’area. La mappa sarà divisa in tre sezioni e sarà esplorabile con l’utilizzo di velivoli.
– Ci sarà una modalità multiplayer con 32 giocatori, simile a quella di Red Dead Redemption. I giocatori potranno creare delle gang con cui rapinare negozi o infiltrarsi in basi militari per rubare armi. Il capo della gang potrà far crescere di rango gli altri giocatori e creare degli obiettivi da perseguire. Il gioco assegnerà un territorio alla gang, ma solo a Los Santos. 
– Il gioco dovrebbe uscire a Maggio 2013.
– La polizia, durante gli inseguimenti, avrà la possibilità di usare scudi e granate accecanti. Raggiungendo il livello di ricercato 4 si attiveranno degli annunci su alcune stazioni radio.
– Le stazioni radio daranno informazioni sulla viabilità.
– Le televisioni avranno più canali disponibili.
– [SPOILER] Il protagonista non morirà a differenza degli ultimi due giochi di Rockstar
– La criminalità organizzata avrà un suo giro economico con la compravendita di droga, armi e auto.
– Il protagonista potrà assumere delle droghe che avranno vari effetti, tra cui essere ricercato dalla polizia.
– Le auto della polizia seguiranno il giocatore se supererà i limiti di velocità. Gli incidenti ad alta velocità danneggeranno la salute.

Eccovi un elenco dei presunti livelli di Ricercato




  • Una stella: La polizia vi segue a piedi e tenta di arrestarvi. Non c’è la presenza di sirene e inseguimenti d’auto.
  • Due stelle: La polizia tenta di arrestarvi. Se avete armi in mano vi spara. Se non ne avete usa armi stordenti.
  • Tre stelle: La polizia vi insegue in auto e tenta di fermarvi ad ogni costo.
  • Quattro stelle: La polizia crea blocchi stradali, usa le stazioni radio per stanarvi. Anche dopo averla scampata cercherà qualcuno che corrisponda alla vostra descrizione per altre 24 ore nel gioco.
  • Cinque stelle: La polizia spara per uccidervi. Anche dopo averla scampata cercherà qualcuno che corrisponda alla vostra descrizione per altre 24 ore nel gioco.
  • Sei stelle: Presenza di veicoli militari. Anche dopo averla scampata cercheranno qualcuno che corrisponda alla vostra descrizione per altre 72 ore nel gioco.

Articoli correlati

injustice 2 Black Panther

In Injustice 2 Black Panther come personaggio extra?

Livio Rezoagli14 febbraio 2018
Injustice tartarughe ninja

Le Tartarughe Ninja arrivano nel Multiverso di Injustice 2

Livio Rezoagli13 febbraio 2018
Black panther

LEGO Marvel Super Heroes 2: svelato il DLC su “Black Panther” ispirato al film

Livio Rezoagli13 febbraio 2018
Injustice tartarughe ninja

Injustice 2: svelate le Tartarughe Ninja nel nuovo Gameplay Trailer

Livio Rezoagli7 febbraio 2018
la terra di mezzo

La Terra di Mezzo : L’Ombra della Guerra, disponibile l’espansione su Galadriel

Livio Rezoagli6 febbraio 2018
Crash Bandicoot

Nuovo Crash Bandicoot nel 2019?

Livio Rezoagli6 febbraio 2018
Batman

Batman era una donna nel combattimento contro Bane di Telltale

Livio Rezoagli2 febbraio 2018
red dead redemption

Red Dead Redemption 2 uscirà il 26 ottobre 2018, nuove immagini

Livio Rezoagli1 febbraio 2018