Home » Articoli » Senza categoria » iWork lascia il posto ad iCloud

iWork lascia il posto ad iCloud

Senza categoria
iWork lascia il posto ad iCloud


A partire dal 31 luglio i servizi iCloud di Apple sostituiranno ufficialmente i servizi iWork.com, dopodiché gli utenti del servizio non potranno più accedere ai loro documenti caricati sul sito.

Apple ha informato gli utenti di iWork.com tramite un’email, consigliando loro di passare ad iCloud e di accedere al vecchio servizio prima del 31 luglio 2012 per avere la possibilità di scaricare e salvare tutti i propri documenti.

Apple ha inoltre redatto un documento di supporto disponibile sul proprio sito web, con una serie di istruzioni su come scaricare i propri documenti. “Lo scorso anno abbiamo lanciato iCloud, un servizio per l’archiviazione di musica, foto e documenti, che vengono inviati automaticamente su tutti i tuoi dispositivi. Oggi vi sono oltre 40 milioni di documenti conservati su iCloud da parte di milioni di clienti iWork“.



 
Aggiungi un commento

Articoli correlati

Star Wars: Episodio 9

Star Wars: Episodio 9, le riprese addirittura sette mesi?

Livio Rezoagli22 agosto 2018

Focus Action SN – le ultime su Bloodshot, Animali Fantastici 2, Bumblebee, Metal Gear, The Witcher e Robocop

Livio Rezoagli14 agosto 2018
Cobie Smulders Samuel L. Jackson Nick Fury Spider-Man: Far From Home

Cobie Smulders e Samuel L. Jackson confermati per Spider-Man: Far From Home

Livio Rezoagli9 agosto 2018
Fox Disney Iron Man Deadpool

Disney rivela piani X-Men, Deadpool e Fantastic Four nell’MCU

Livio Rezoagli9 agosto 2018
Star Wars

Star Wars IX: ci sarà Thrawn? Sinossi e data di Resistance

Livio Rezoagli1 agosto 2018
Arrow

Arrow più dark, Constantine bisessuale in Legends, torna Superman…

Livio Rezoagli30 luglio 2018