Home » Articoli » Senza categoria » iWork lascia il posto ad iCloud

iWork lascia il posto ad iCloud

Senza categoria
iWork lascia il posto ad iCloud


A partire dal 31 luglio i servizi iCloud di Apple sostituiranno ufficialmente i servizi iWork.com, dopodiché gli utenti del servizio non potranno più accedere ai loro documenti caricati sul sito.

Apple ha informato gli utenti di iWork.com tramite un’email, consigliando loro di passare ad iCloud e di accedere al vecchio servizio prima del 31 luglio 2012 per avere la possibilità di scaricare e salvare tutti i propri documenti.

Apple ha inoltre redatto un documento di supporto disponibile sul proprio sito web, con una serie di istruzioni su come scaricare i propri documenti. “Lo scorso anno abbiamo lanciato iCloud, un servizio per l’archiviazione di musica, foto e documenti, che vengono inviati automaticamente su tutti i tuoi dispositivi. Oggi vi sono oltre 40 milioni di documenti conservati su iCloud da parte di milioni di clienti iWork“.




Articoli correlati

Shazam

Shazam!: Zachary Levi e Asher Angel in questa foto dal tavolo di produzione

Livio Rezoagli16 gennaio 2018
Avengers Chris Evans

Avengers 4: Captain America ha in mano un misterioso dispositivo nelle foto

Livio Rezoagli15 gennaio 2018
Captain America: Civil War

Avengers: Infinity War, Incredibile: set lego conferma IRON SPIDER?

Livio Rezoagli15 gennaio 2018
Supergirl

Supergirl: la Legion Of Super-Heroes nel Trailer Esteso e…Power Girl [Fan Art]

Livio Rezoagli11 gennaio 2018
Black Panther

Black Panther: il regista su come è cambiato T’Challa rispetto a Civil War

Fabio Di Paola9 gennaio 2018
L'uomo d'Acciaio

L’uomo d’Acciaio contiene un omaggio a Star Wars

Fabio Di Paola3 gennaio 2018

Supereroi News cerca nuovi collaboratori

Livio Rezoagli29 dicembre 2017
Gwyneth Paltrow

Gwyneth Paltrow festeggia i dieci anni di “Pepperony”

Fabio Di Paola16 dicembre 2017