Home » Articoli » Senza categoria » Un nuovo super smartphone per Motorola, verità o sogno?

Un nuovo super smartphone per Motorola, verità o sogno?

Senza categoria
Un nuovo super smartphone per Motorola, verità o sogno?

Un sito web cinese ha riportato la foto che potete vedere qua sopra e alcune informazioni riguardanti un certo Motorola Atrix 3, uno smartphone Android che l’azienda starebbe sviluppando segretamente.


Alcuni addetti ai lavori non sono sicuri della veridicità di questi rumors. Si tratterebbe di uno smartphone basato su Android 4.0 Ice Cream Sandwich con processore Nvidia Tegra 3 quad-core (ormai la prossima generazione di core da come si può notare dalle ultime news). Il display dovrebbe essere un 4.3 pollici. 

La RAM dovrebbe essere addirittura di 2 GB, e la fotocamera potrebbe vantare ben 10 megapixel. A quanto pare anche la batteria potrebbe essere un must di questo fantomatico smartphone con i suoi 3300 mAh. Insomma tante voci, tante belle novità ma ancora tutte da confermare, appuntamento al sempre più vicino World Mobile Congress, dove sicuramente ne sapremo di più.

Leggi anche:
Prima occhiata alla cover dell'Art Book di Black Panther



Articoli correlati

Thanos Avengers

Avengers: Infinity War, si avvicina il secondo Trailer

Livio Rezoagli21 febbraio 2018
Deadpool

Deadpool 2: Liefeld parla del Trailer e Skarsgård (IT) nel cast?

Livio Rezoagli12 febbraio 2018
Shazam

Shazam!: Dwayne Johnson è tra i produttori esecutivi del film

Fabio Di Paola6 febbraio 2018
Black Panther

Prima occhiata alla cover dell’Art Book di Black Panther

Livio Rezoagli31 gennaio 2018

Avengers: Infinity War, ecco alcune tavole del preludio a fumetti con interessanti dettagli [SPOILER]

Fabio Di Paola25 gennaio 2018
teen titans

Teen Titans Go: Paul Thomas Anderson ha espresso interesse nel realizzare il film

Luca Russo18 gennaio 2018
Shazam

Shazam!: Zachary Levi e Asher Angel in questa foto dal tavolo di produzione

Livio Rezoagli16 gennaio 2018
Avengers Chris Evans

Avengers 4: Captain America ha in mano un misterioso dispositivo nelle foto

Livio Rezoagli15 gennaio 2018