Home » Articoli » Senza categoria » Un finestrino touch per la GM

Un finestrino touch per la GM

Senza categoria
Un finestrino touch per la GM

In un mondo e un’era in cui il touch è diventata una tecnologia standard, ci chiediamo come mai nessuno avesse iniziato a lavorarci su nel settore automobilistico.


Vi state chiedendo come? Nei finestrini ovviamente; pare infatti, che la General Motor (il colosso automobilistico americano ultimamente conosciuto in Italia per gli accordi con la Fiat) stia studiando nuovi metodi per intrattenere i passeggeri durante i viaggi in auto, uno di questi è appunto dotare le proprie auto di cristalli “navigabili” come dei tablet. Il lavoro è stato affidato all’israeliana “Future Lab presos ila Bezalel Academy of Art and Design”. Tra le idee del progetto, vi è anche quella di dare la possibilità agli occupanti dell’auto, di creare personaggi animati perfettamente in simbiosi con il paesaggio fuori dal finestrino.

Aggiungi un commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Uncharted Nathan Fillion

Uncharted: forse quel cortometraggio diventa davvero un film

Livio Rezoagli17 luglio 2018
Superman Henry Cavill

Henry Cavill contro Justice League: “no ai baffi se avvertito prima”

Livio Rezoagli13 luglio 2018
AT&T Time Warner

Time Warner e AT&T: il Dipartimento di Giustizia va in appello

Livio Rezoagli13 luglio 2018
The Flash Wally West Barry Allen

The Flash: ecco chi è più veloce tra Barry Allen e Wally West

Livio Rezoagli12 luglio 2018
Spider-Man: Far From Home Nick Fury

Nick Fury torna nell’MCU in Spider-Man: Far From Home?

Livio Rezoagli11 luglio 2018
Brenton Thwaites Robin Titans Nightwing DC Universe

Titans: Dick Grayson da Robin a Nightwing nella fan-art

Livio Rezoagli11 luglio 2018