Home » Articoli » Senza categoria » Addio Megaupload

Addio Megaupload

Senza categoria
Addio Megaupload

L’Fbi ed il Dipartimento della Giustizia americano hanno chiuso il sito di Megaupload e Megavideo, arrestando il fondatore e altre tre persone. Per chi non li conoscesse questi due siti sono annoverati tra i più noti e grandi archivi online di film, musica e programmi, che però spesso venivano pubblicati senza autorizzazioni.  Secondo l’accusa infatti l’attività di Megaupload sarebbe costata più di 500 milioni di dollari in mancati profitti per i rispettivi proprietari dei copyright.
Il fondatore del sito, Kim Schmitz e altre tre persone, sono stati arrestati in Nuova Zelanda su richiesta delle autorità statunitensi. Questa impressionante notizia arriva a 24 ore dallo sciopero di internet che protesta contro il SOPA, legge antipirateria che secondo molte aziende tra cui Google e Wikipedia, metterebbe in serio rischio la libertà di espressione online.
Per protesta, un noto gruppo di hacker (Anonymous) ha avviato una campagna d’attacco denominata su Twitter #OpMegaUpload, questo attacco ha reso irraggiungibili i siti del dipartimento di Giustizia statunitense, della casa discografica Universal e della Motioon Picture Association of America.
Le accuse nei confronti degli indagati sono molto pesanti. Rischiano infatti oltre 50 anni di prigione ciascuno.

Video by RT



Articoli correlati

X-Men: Apocalisse

X-Men: Dark Phoenix, ci sarà Psylocke?

Fabio Di Paola8 luglio 2017
Iron-Man

Iron-Man: Robert Downey Jr. smetterà prima di diventare imbarazzante

Marco Cincinnato2 luglio 2017
justice league

Justice League: Batman in una nuova foto svelata da Zack Snyder

Livio Rezoagli27 giugno 2017
Avengers

Avengers: Infinity War, Vedova Nera e Hulk in un momento devastante

Anthony Buscemi26 giugno 2017
batman harley quinn

Batman e Harley Quinn: proiezione anticipata per una sera

Luca Russo23 giugno 2017
Supernova

X-Men: Dark Phoenix, Sophie Turner arriva a Montreal

Anthony Buscemi19 giugno 2017
Uncharted

Uncharted: L’Eredità Perduta, il trailer mostra un rapporto scontroso

Anthony Buscemi13 giugno 2017
wonder woman

Wonder Woman: Lynda Carter si congratula per il successo al Box Office

Fabio Di Paola8 giugno 2017