Home » Articoli » Senza categoria » Samsung nega una fusione tra Tizen e Bada

Samsung nega una fusione tra Tizen e Bada

Senza categoria
Samsung nega una fusione tra Tizen e Bada


Giorni fa vi abbiamo parlato di una possibile fusione tra Tizen e Bada, ma ora sono arrivate nuove notizie da parte di Samsung, che in relazione al futuro di Bada e Tizen dice:

” Samsung e gli altri membri della collaborazione per Tizen, non ha comunicato una ferma decisione per quanto riguarda la fusione di Bada e Tizen. Stiamo valutando con attenzione come le due piattaforme potranno essere offerte nel migliore modo ai nostri utenti. Come parte essenziale del portafoglio multi-piattaforma di Samsung, Bada continuerà a svolgere un ruolo importante nell’esperienza smartphone in tutti i mercati.”
Dunque sembra che Bada non sparirà, ma sarà magari progressivamente destinato a smartphone di fascia bassa (100 – 200 €), offrendo per le fasce più alte i sistemi Tizen o Android.

Se questo articolo ti è piaciuto; Iscriviti al Feed e seguici su Twitter.

Leggi anche:
Moon Knight: l'ex showrunner di Daredevil vorrebbe realizzare una serie tv

Articoli correlati

Josh Brolin

Josh Brolin rivela di essere stato felice di non aver interpretato Batman nel DCEU

Fabio Di Paola18 aprile 2018
Gli Incredibili 2

Gli Incredibili 2: svelati i primi dettagli sul villain del film d’animazione

Fabio Di Paola16 aprile 2018
Vedova Nera

Avengers: Infinity War, Hot Toys svela la figure di Vedova Nera

Livio Rezoagli6 aprile 2018
Moon Knight

Moon Knight: l’ex showrunner di Daredevil vorrebbe realizzare una serie tv

Fabio Di Paola23 marzo 2018
Avengers

Avengers: Infinity War, Stephen Amell scherza sull’assenza di Occhio di Falco dal poster

Fabio Di Paola18 marzo 2018
Ready Player One

Ready Player One: Final Trailer e Poster IMAX

Livio Rezoagli17 marzo 2018
Solo

Solo: A Star War Story, ecco i nuovi character poster internazionali

Fabio Di Paola14 marzo 2018
Justice League

Justice League: il trainer di Jason Momoa posta una foto di Aquaman

Livio Rezoagli13 marzo 2018