Home » Articoli » Senza categoria » Dalla Motorola arriva Razr Maxx, lo smartphone da 3300 mAh

Dalla Motorola arriva Razr Maxx, lo smartphone da 3300 mAh

Senza categoria
Dalla Motorola arriva Razr Maxx, lo smartphone da 3300 mAh


Affiancando il Motorola Razr, già uscito alla fine del 2011, ecco che arriva Motorola Razr Maxx, uno smartphone che nulla aggiunge al precedente modello, tranne l’apporto di una batteria con una capacità mai vista fino ad oggi in uno smartphone originale. 
Il Motorola Razr Maxx ha uno spessore di 8.99 mm ed un peso di 145 grammi, pertanto è leggermente più ingombrante e pesante del modello precedente, ma comunque molto leggero considerando la mole della batteria da 3300 mAh. I dati dichiarati per questo smartphone sono impressionanti, si attesta infatti una durata in conversazione continua, di addirittura 21 ore, e di 380 ore in standby, per chi non fosse molto ferrato in matematica si tratta di 15 giorni. Il Razr Maxx uscirà negli Stati Uniti a 299 $ con un contratto di due anni. Non si hanno ancora notizie per quanto riguarda il mercato europeo, ma ci meraviglierebbe molto non vedere un terminale del genere sugli scaffali del vecchio continente.



Articoli correlati

X-Men: Apocalisse

X-Men: Dark Phoenix, ci sarà Psylocke?

Fabio Di Paola8 luglio 2017
Iron-Man

Iron-Man: Robert Downey Jr. smetterà prima di diventare imbarazzante

Marco Cincinnato2 luglio 2017
justice league

Justice League: Batman in una nuova foto svelata da Zack Snyder

Livio Rezoagli27 giugno 2017
Avengers

Avengers: Infinity War, Vedova Nera e Hulk in un momento devastante

Anthony Buscemi26 giugno 2017
batman harley quinn

Batman e Harley Quinn: proiezione anticipata per una sera

Luca Russo23 giugno 2017
Supernova

X-Men: Dark Phoenix, Sophie Turner arriva a Montreal

Anthony Buscemi19 giugno 2017
Uncharted

Uncharted: L’Eredità Perduta, il trailer mostra un rapporto scontroso

Anthony Buscemi13 giugno 2017
wonder woman

Wonder Woman: Lynda Carter si congratula per il successo al Box Office

Fabio Di Paola8 giugno 2017