Nokia ha chiuso il quarto trimestre del 2011 in rosso, ma ha registrato buoni risultati nella vendita di smartphone.

La società finlandese ha avuto una  perdita di 1,07 miliardi di euro. I ricavi sono calati del 21%, sono stati venduti 19,6 milioni di smartphone e 93,6 milioni di cellulari a basso costo, con un totale di 113,5 milioni di dispositivi consegnati. La notizia positiva è che sono stati venduti oltre un milione di Lumia con Windows Phone.


Se questo articolo ti è piaciuto; Iscriviti al Feed e seguici su Twitter.

LASCIA UN COMMENTO

Commenta
Inserisci il tuo nome