Home » Serie TV » Gotham » Gotham: una seconda clip del season finale mostra Lee a caccia di Barbara

Gotham: una seconda clip del season finale mostra Lee a caccia di Barbara

Continuano ad essere rilasciate clip sul season finale di Gotham: questa volta, la protagonista è Lee.


info immagini video articoli recensione

Gotham
Gotham: una seconda clip del season finale mostra Lee a caccia di Barbara

Nella nuova clip del season finale di Gotham, Butch subisce un pestaggio da parte di Lee.

La clip si svolge al Siren ed inizia con il dialogo tra Butch e Tabitha con il primo che esprime la sua preoccupazione riguardo una possibile partnership tra Pinguino e Fish Mooney. Tabitha suggerisce di lasciare la città ma Butch vuole rimanere nei paraggi per aiutare Fish a prendere Barbara e Nygma per conto loro. Tabitha non se la sente comunque di tradire Babs di nuovo. La loro conversazione termina bruscamente quando notano Lee bere al bar. Stupito di vedere il medico nel loro bar, Butch si avvicina a Lee chiedendole il perchè della sua presenza. Lei risponde che è lì per divertimento mentre il suo ex “vede la luce” – riferendosi a Jim arresosi alla luce del virus Alice Tech – e chiede dove possa trovare Babs. Quando Butch ne chiede il motivo, Lee lo insulta e lo fa cadere per terra chiamandolo ‘fattorino’ e ‘leccapiedi’. E quando Butch commette l’errore di mettere le mani su di lei, si rende conto che è stata infettata con il virus Tech: troppo tardi per evitare il bicchiere che si frantuma sulla sua testa e di essere scaraventato a terra dalla sua super forza.

Qui di seguito, la clip:



IL DESTINO TI ASPETTA – Con il letale virus che si diffonde per tutta la città, la ricerca di un antidoto continua, con Fish Mooney, Pinguino e l’Enigmista che rivelano i propri piani. Bruce incontra Ra’s Al Ghul e completa l’ultima fase per compiere il proprio destino, ma si rende conto che non può lasciare andare il proprio passato. Nel frattempo, Gordon cerca di riconquistare Lee, mentre nuove alleanze si formano a Gotham City.

 

VIA