Home » Cinema » Batgirl » Batgirl: Joss Whedon vuole scoprire le origini

Batgirl: Joss Whedon vuole scoprire le origini

Joss Whedon vorrebbe scoprire le origini di Batgirl nel film della DC sulla supereroina Barba Gordon che scriverà e dirigerà?


info immagini video articoli recensione

Batgirl
Batgirl: Joss Whedon vuole scoprire le origini

Da Batgirl, Leggi anche – Prima di accettare Joss Whedon ha chiamato Kevin Feige

La notte scorsa durante la prima di ‘Guardiani della Galassia Vol. 2‘ Joss Whedon non ha solo confermato la sua direzione e parlato del casting per il film DC su ‘Batgirl‘ ma ha anche rivelato la sua intenzione per le origini della supereroina.

 Joss Whedon vorrà scoprire le origini di Batgirl nel film?

Basandosi sui commenti di Whedon a THR, sembra sia interessato a raccontare una storia di origini per Batgirl:



Leggi anche – Il personaggio basato su Barbara del New 52

Quando è nata questa opportunità, mi è venuta l’ossessione di comprendere cosa debba succedere a una giovane donna di così drammatico per mettersi una maschera. Come e qual è stato il suo danno?” ha detto Whedon . “A lei non sono stati uccisi i genitori in un vicolo. Chi è questa persona, che decide nonostante non abbia avuto traumi infantili a scegliere questa vita?“, ha aggiunto. “Quanto è forte e decisa..? non riuscivo a smettere di pensarci.”

Insomma per un pezzo del film vedremo una storia di origini? Ai posteri l’ardua sentenza..

Ancora senza un’attrice protagonista nel ruolo dell’eroina titolare, ‘Batgirl’ sarà il nuovo film del DCEU che sarà prodotto, scritto e diretto da Joss Whedon (The Avengers e Avengers: Age of Ultron).

Nel fumetto Detective Comics n. 359 pubblicato nel novembre del 1966 debutta Barbara Gordon, la figlia di James Gordon, il contatto che Batman ha nella polizia di Gotham nei panni di Batgirl. Recentmente l’abbiamo vista nei videogiochi ed è stata anche protagonista di un DLC standalone prequel di Batman: Arkham Knight dal titolo “Batgirl: questione di famiglia” prima di finire sulla sedia a rotelle per colpa di Joker, riprendendo quindi l’adattamento del fumetto The Killing Joke di cui trovate la recensione del lungometraggio animato qui.

Questa versione sarà quella matura del New 52 di Gail Simone, dove Barbara dopo un intervento sperimentale riprende l’uso delle gambe e ritorna nella lotta al crimine con incubi su Joker e ciò che le ha fatto.

VIA