Home » Senza categoria » Addio Windows Live Messenger

Addio Windows Live Messenger

Senza categoria
Addio Windows Live Messenger
Microsoft annuncia l’addio definitivo al servizio di instant chat, Windows Live Messenger che molti di voi ricorderanno per aver degnamente svolto in questi anni il proprio lavoro. A Redmond dopo averne ufficializzato il pensionamento nonostante i tanti anni di onorato servizio si  rilancia Skype quale sostituto più adatto.  La società ha però  rivelato che inizierà a interrompere Live Messenger solo a partire dai primi mesi del 2013 e darà la possibilità agli oltre 100 milioni di utenti di integrare il proprio account a quello di Skype. 

Infatti Microsoft sta incoraggiando gli utenti a scaricarne l’ultima versione dato che questa supporta di fatto la possibilità dell’integrazione tra i due account convogliandoli in uno solo. Il team di Skype aiuterà gli utenti nei prossimi mesi per la transizione da Windows Live Messenger che rimarrà comunque attivo solo in Cina dove ancora ha un discreto successo:  “Messenger andrà in pensione in tutti i paesi del mondo ad eccezione della Cina dove continuerà ad essere disponibile“, dice Tony Bates di Skype.


http://www.plavid.com/adv_admin/advplayer.php?width=440&height=352&text_color=ffffff&sharebar=0&t=0&widescreen=0&idp=928&id_campagna=165