Home » Videogame » Gli analisti sono in dubbio sull’uscita di GTA V

Gli analisti sono in dubbio sull’uscita di GTA V

Videogame
Gli analisti sono in dubbio sull’uscita di GTA V

Gli analisti sono molto scettici riguardo la possibile disponibilità di Grand Theft Auto V entro la fine di marzo 2013. Colin Sebastian, analista di Baird, ha dichiarato che attualmente vi sono molti segnali che evidenziano la situazione chiarendo un possibile slittamento del titolo.

Nel corso di un’intervista a GameSpot ha dichiarato: “Non sono affatto convinto che Grand Theft Auto V perderà il mese di marzo, ma ci sono un paio di fattori da tenere in considerazione. 

Il primo è che non abbiamo sentito nulla di definitivo, da parte della compagnia, in merito ai tempi di pubblicazione. Il secondo è che i rivenditori vogliono avere dai quattro ai sei mesi di tempo per prepararsi ad un lancio massiccio come quello di GTA, e da quanto ho capito, non hanno ancora avuto modo di sentire nulla. In terzo luogo, Rockstar dà la priorità alla qualità del gioco rispetto alla release, e questa dinamica potrebbe contribuire a dilatare le tempistiche”. 

Recentemente Take-Two ha pianificato un guadagno di 1.8 miliardi di dollari nel corso di quest’anno fiscale che si chiuderà proprio a marzo 2013, non è quindi chiaro quale possa essere il titolo su cui la compagnia punterà per realizzare questo guadagno. Sebastian ritiene che GTA V possa raggiungere 13 milioni di unità nei soli primi tre mesi di vendita.