Home » PS4 » Andrew House si sbottona sulla PlayStation 4

Andrew House si sbottona sulla PlayStation 4

PS4
Andrew House si sbottona sulla PlayStation 4

In un’intervista a Mcv, Andrew House, direttore di Sony Computer Entertainment, ha ammesso di essere preoccupato sulla capacità di dimostrare che la prossima generazione di console fornirà un miglioramento nella tecnologia.


Alla domanda sul perchè Sony non ha mostrato la nuova generazione lo scorso E3, House ha risposto così: 

Il momento giusto per parlare degli avanzamenti nell’hardware è quando puoi dimostrare un significativo miglioramento rispetto all’esperienza adesso disponibile. Devi essere in grado di mostrare qualcosa che sia effettivamente di impatto. Al di là di questo non abbiamo niente da dire allo stato attuale“. 


House ha rilasciato anche un commento sul complesso stato finanziario di Sony: “non ha avuto conseguenze sul business PlayStation, il CEO di Sony Corp. Kaz Hirai ha sottolineato tre settori di attività che ritiene fondamentali per il futuro di Sony, e siamo onorati ma anche un pò sotto pressione, per essere stati inclusi in questa lista.

Il mio ruolo è quello di servire al meglio Hirai, con la costruzione di collegamenti tra le varie divisioni, processo fondamentale per qualsiasi società di grandi dimensioni. Dobbiamo smettere di pensare che SCE sia un’isola separata rispetto al resto dell’organizzazione”. Sony dovrebbe presentare PlayStation 4 nel prossimo E3, per lanciare definitivamente il nuovo sistema nella stagione natalizia del 2013.