Home » Senza categoria » HTC ammette i problemi del modulo WiFi dell’ One X

HTC ammette i problemi del modulo WiFi dell’ One X

Senza categoria
HTC ammette i problemi del modulo WiFi dell’ One X
I proprietari della versione internazionale di HTC One X avranno sicuramente notato alcuni problemi con il WiFi.

Un certo numero di proprietari di One X hanno segnalato al produttore problemi di connettività per quanto riguarda la rete WiFi. Chiaramente si tratta di un problema hardware e non qualcosa che possa essere risolta con un aggiornamento software. Qualcuno si ricorderà del modello HTC Sensation che ha sofferto di problemi simili. Nel caso del Sensation però si trattava di design dell’antenna mal progettato. Fortunatamente HTC ha ammesso il problema, ma servirà a ben poco poichè sembra non avere intenzione di sostituire le unità difettate. In una dichiarazione HTC ha detto: 

“Dopo avere esaminato i casi isolati di problemi di connettività WiFi in alcuni HTC One X abbiamo identificato una soluzione che rafforza l’area del telefono intorno ai punti di connessione WiFi. Mentre molti clienti non hanno avuto problemi con la potenza del segnale, abbiamo preso subito misure per attuare una soluzione nel nostro processo di produzione per evitare che questo problema possa ripetersi in futuro. HTC è impegnata a fare in modo ogni cliente abbia una grande esperienza e ci scusiamo per eventuali disagi che questo problema può aver causato”.


Dichiarazione, quindi, che assicura che i futuri device non avranno questi problemi, ma che conferma il fatto che gli utenti con i problemi resteranno inascoltati. Comunque sia, dato che il telefono non è in vendita da molto è possibile mandarlo a riparare in garanzia, ciò non toglie la brutta scelta da parte di HTC verso i propri clienti.