Home » Senza categoria » Uno spiraglio per gli ex utenti Megaupload?

Uno spiraglio per gli ex utenti Megaupload?

Senza categoria
Uno spiraglio per gli ex utenti Megaupload?

A quanto pare la richiesta di riavere i propri file (richiesta fatta da un ex utente di Megaupload), sembra aver prodotto qualcosa.
La MPAA, l’associazione americana per i produttori cinematografici ha risposto in termini che sembrano ragionevoli. I legali dell’associazione scrivono: “I membri della MPAA capiscono gli utenti legittimi che si possono essere affidati a Megaupload per conservare i propri dati legittimamente acquisiti o creati”. Tuttavia nelle righe successive aggiungono: “la MPAA fa presente che qualora il tribunale decida che è giunto il momento di restituire i file è essenziale che il meccanismo includa una procedura che assicuri che ogni materiale cui gli utenti accederanno, copieranno o scaricheranno non siano file che sono stati caricati illegalmente”. Quest’ultimo dettaglio lascia pensare che probabilmente la MPAA si sia mostrata accondiscendente proprio perchè sapeva che quest’ultima limitazione avrebbe bloccato tutto il resto. Cosa ci succederà da qui in poi non lo sappiamo, ma dubitiamo fortemente che molta gente finita in questa storia ingiustamente, riuscirà ad ottenere ciò che è di sua proprietà.