Home » Senza categoria » Ecco come è andata la pace tra Samsung ed Apple

Ecco come è andata la pace tra Samsung ed Apple

Senza categoria
Ecco come è andata la pace tra Samsung ed Apple
Qualche settimana fa, qui, vi avevamo parlato di una possibile pace tra i due colossi Apple e Samsung, era stato organizzato un incontro tra i top executive dei due colossi; a quanto pare l’incontro c’è stato, ed è stao molto lungo, nonostante la durata non si è arrivati a nessun accordo congiunto.


Choi Gee-sung, CEO di Samsung e Shin Jong-Kyun, responsabile della divisione mobile phone Samsung, si sono recati a Cupertino per un incontro con Tim Cook, CEO Apple, nel tentativo di trovare un accordo sulla diatriba legale e per evitare di proseguire in un costoso contenzioso legale. Pare, quindi, che i due colossi non siano arrivati ad un accordo, la battaglia dei brevetti quindi è destinata a finire nelle aule dei tribunali. 

Secondo alcune fonti Samsung avrebbe continuato a chiedere ad Apple di corrispondere royalty per l’uso improprio delle tecnologie wireless coperte dal brevetto, mentre Apple avrebbe continuato a muovere accuse di plagio nel design dei prodotti. Continua quindi questa assurda “guerra” di brevetti e avvocati tra i due colossi, che sembrano quasi due bambini che litigano per un giocattolo, a maggior ragione del fatto che Apple (non tutti lo sanno) è il più grande cliente di Samsung, e Samsung è il principale fornitore di numerosi componenti che sono utilizzati su una vasta gamma di prodotti Apple.