Home » Senza categoria » Linux, disponibile il kernel 3.4

Linux, disponibile il kernel 3.4

Senza categoria
Linux, disponibile il kernel 3.4
Il kernel di Linux compie un altro passo in avanti; nelle scorse ore è giunto l’annuncio firmato da Linus Torvalds sul rilascio di una nuova edizione, più precisamente la 3.4, che introduce una serie di novità interessanti.

Il tutto a distanza di due mesi dall’ultima release. Diverse sono le novità, come abbiamo già detto, tra queste: l’integrazione con X32-abi, un progetto per la realizzazione di una serie di librerie che consentono l’esecuzione di applicazione a 32 bit in modalità 64 bit. Il nuovo kernel presenta inoltre una maggiore integrazione con le ultime architetture Intel, in particolar modo per le famiglie Sandy Bridge ed Ivy Bridge, alcuni miglioramenti nella gestione dei consumi energetici, l’aggiunta di nuovi driver per la gestione di periferiche come le schede video della serie Radeon HD 7000 di AMD e la recente APU Trinity. Nell’ambito della sicurezza, scende in campo il modulo Yama, che si affianca agli ormai celebri AppArmor e SELinux per la protezione del sistema e la gestione dei file system. Gli altri cambiamenti, tra i quali vari bug risolti dagli sviluppatori, sono disponibili le pagine di Kernel Newbies. La versione 3.4 dovrebbe far capolino molto presto.




Se questo articolo ti è piaciuto; seguici su Twitter e metti Mi Piace sulla nostra pagina Facebook. Se ti va offrici un caffè cliccando su uno degli sponsor di Tecnologgando.

Se vuoi ricevere la newsletter di Tecnologgando inserisci il tuo indirizzo email qui